A Capaccio: salva padre da incendio, e muore poco dopo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

VITTIMA UN VIGILE DEL FUOCO

Capaccio Paestum. Prende fuoco canna fumaria di un forno in un garage sottostante ad un’abitazione: rimane ustionato un anziano 81enne  ed il figlio muore. Il  figlio Claudio Nicoletti  53enne,  vigile del fuoco, non in servizio, infatti, dopo aver salvato il padre, insieme ai colleghi e agli altri soccorritori giunti sul posto, è stato colto da un malore, presumibilmente un arresto cardiocircolatorio,  ed è deceduto. A nulla è valso il tenativo degli operatori d rianimarlo il suo cure si è fermato mentre si trovava in eliambulanza per raggiungere l’ospedale “Ruggi D’Aragona” di Salerno dove si trova la salma.  La tragedia si è consumata in una traversa di via Magna Graecia, nella contrada di Borgonuovo,  nella tarda mattina di oggi.  Il padre della vittima ha riportato a seguito dell’incendio ha riportato una ustione al braccio destro  La vicenda ha suscitato grande sconcerto nella comunità. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri della locale caserma e i vigili urbani unitamente al consigliere comunale con delega alla sicurezza Pasquale Accarino e la protezione civile. Ingenti i danni causati dall’incendio. Le fiamme hanno distrutto il garage e anche coinvolto anche l’appartamento sovrastante.  I caschi rossi hanno dovuto faticare non poco per spegnere le fiamme. La strada di accesso è stata chiusa e l’area messa in sicurezza per consentire le operazioni di spegnimento e di soccorso da parte degli  operatori del 118. L’incendio ha causato una grossa nube di fumo visibile a distanza. Le indagini sono in corso anche per stabilire con certezza la causa della morte del vigile del fuoco in forza al distaccamento di Eboli.

Una persona perbene e molto riservata – lo ricorda un amico di scuola-  dedito alla famiglia e al lavoro. Lascia due figli e la moglie che amava più della sua vita“.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Falsa firma: Rinaldi assolto anche in Appello

Capaccio Paestum.  Falsa firma su un’informativa: arriva l’assoluzione anche in secondo grado per l’ex comandante della polizia

Pontecagnano, omicidio Borsa: Erra trasferito ad Avellino

Pontecagnano Faiano. È stato trasferito in carcere ad Avellino, Alfredo Erra, l’uomo accusato di aver ucciso la giovane Anna Bor

Salerno, Flixbus potenzia le tratte campane

Salerno. Con l’avvicinarsi del periodo estivo, FlixBus continua a puntare su Salerno, portando a circa 100 il numero delle locali

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2