Sicurezza strade provinciali: lavori a Pisciotta, Fisciano e Giffoni Sei Casali Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La Provincia di Salerno consegna altri lavori di miglioramento della sicurezza stradale, sulla SR ex SS 447 nel comune di Pisciotta, sulla SP 26/b nel comune di Giffoni Sei Casali e sulla SP 450 nel comune di Fisciano. Sono due Accordi Quadro di manutenzione straordinaria, rispettivamente di euro 51.517,26 per Pisciotta e di euro 49.130,15 per Giffoni Sei Casali e Fisciano.

Gli interventi – dichiara il presidente della Provincia, Michele Strianeseiniziano in queste ore e, per Pisciotta, sulla SR ex SS 447, tratto dalla Km.ca 22+000 alla Km.ca 24+900, si tratta di lavori di ripristino di un parapetto ammalorato, risanamento del manto bituminoso in tratti saltuari e rifacimento della segnaletica orizzontale.

Invece per Giffoni Sei Casali, sulla SP 26/b si tratta di lavori di ripristino della sede stradale interessata da cedimento della scarpata a valle, mentre per Fisciano sulla SP 450 sono lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza della strada sprofondata, all’altezza della rampa di raccordo con autostrada SA-RC.

I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, supportato dal consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Apriamo altri cantieri, per la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità”.

»

Leggi anche

Salerno, rinvenuti dipinti olio su tela del XVII secolo rubati negli anni ’90

Salerno. Presso un’abitazione di Salerno sono stati recuperati due dipinti olio su tela del XVII secolo a forma ottagonale raffi

Roscigno, festa amministrazione “ecologica”

Roscigno. Nel piccolo borgo degli Alburni da oggi c’è un’attenzione in più all’ambiente: arrivano, infatti, i posac

Oliveto Citra. Avifauna protetta: salvati 3 esemplari, uno trovato da bimba

Oliveto Citra. Ieri giornata contraddistinta da una serie di interventi finalizzati al recupero e salvataggio di esemplari appartenenti

Webp.net-gifmaker