Petina. Concluso Forum Day 2019, Strianese:”Importante contatto con i giovani” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Petina. Si è tenuta ieri, presso il teatro comunale, la conferenza conclusiva del “Forum Day 2019”, il più importante evento sulle Politiche Giovanili in Provincia di Salerno. Giunto alla sua quarta edizione. Il Forum Day nasce dall’esigenza dei giovani di partecipare ad un vero confronto/dialogo politico in cui i partecipanti – relatori o semplici interlocutori, rappresentanti del proprio territorio, provenienti dalla società civile, dai Forum dei Giovani comunali o dal variegato mondo associativo – possono “ricaricarsi” e scambiare opinioni, idee, progetti e buone pratiche. L’evento, organizzato dal Coordinamento dei Forum dei Giovani della Provincia di Salerno, quest’anno si è tenuto nel comune di Petina. Sono intervenuti: il presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese il quale in merito al tavolo Youth Climate Reunion ha dichiarato: “Mi fa piacere vedere che ci sono tanti forum comunali, attraverso il Coordinamento la Provincia riesce a dialogare con i giovani e i territori comunali. Bisogna lavorare molto sui comportamenti e le buone pratiche da mettere in atto e sensibilizzare sulle tematiche ambientali perché oggi è difficile anche semplicemente educare i cittadini ad una cosa facile come la raccolta differenziata. La Provincia di Salerno da poco ha deliberato di essere “Plastic Free” invitando gli operatori e le strutture del litorale salernitano e dell’intera provincia ad adottare nuove misure per ridurre quindi, il consumo di plastica. Le istanze presentate dai voi giovani oggi indicano sicuramente una strada percorribile che formulata correttamente in termini tecnico-giuridici possono essere attuate dalla provincia”. In merito al tavolo Borghi in Comune, il presidente Strianese ha dichiarato: “la provincia di Salerno è un territorio vastissimo costellata da tanti piccoli comuni e borghi, anche molto distanti tra loro è evidente, in questi casi un deficit legato alla cultura e alla promozione di questi territori che spesso sono caratteristici ed unici nel proprio genere e noi, nemmeno li conosciamo. Un importante problema del quale siamo consapevoli è la viabilità e il trasporto, spesso la provincia interviene a supporto di questi territori finanziando il trasporto pubblico e attraverso piccoli interventi. Quello della viabilità è un fattore importante, per la messa in sicurezza delle strade sono tanti i fondi provinciali ma anche regionali che vengono investiti ma non sono sufficienti per soddisfare il rapporto domanda- offerta”. La professoressa Rosanna Alaggio dell’Università del Molise –Fondazione MIDA ha sottolineato nel suo intervento l’importanza di impostare la riflessione sulla tematica dello spopolamento proprio partendo dal basso e quindi da questi piccoli territori fino a giungere, poi, alla concreta azione. Prima di avviare ogni tipo di riflessione è importante conoscere il nostro territorio, la sua storia, la tradizione e la cultura perché appunto la cultura è il complesso dei prodotti dell’azione umana. La direttrice di Legambiente Campania Francesca Ferro che è intervenuta dicendo: “E’ importante che le scelte politiche puntino a sensibilizzare un cambiamento legato ad abitudini e consumi. È dovere della politica prendere decisioni e scelte precise e dare ai cittadini mezzi concreti ed immediatamente applicabili”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Albanella, Vallone dei Santi: ok ai lavori risanamento dopo 20 anni

Albanella. Entro il prossimo 22 dicembre saranno affidati i lavori per l’intervento di sistemazione idrogeologica-ambientale del

Salerno. Sorpreso a rubare nel supermercato: arrestato 38enne

La Polizia di Stato, nell’ambito di intensificati servizi di prevenzione e repressione dei reati in genere, ha tratto in arresto [&he

Agropoli. Basile:” Coppola ha creato il migrante per vaccino”

“L’amministrazione Coppola ha creato la figura del “migrante per vaccino”, a dichiararlo è il candidato alle prossime ammi

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2