Di cosa si muore a Battipaglia? Panico:”Urge tavolo incidenza neoplasie” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

BattipagliaRichiesta   istituzione  tavolo   tecnico   permanente,   finalizzato   alla  raccolta   dati sull’incidenza delle neoplasie in città. A chiederlo è Cosimo Panico, rappresentante del “Comitato Civico e Ambientale”. “Alla luce dei dati emersi messi a disposizione, a seguito dell’attività svolta dal Registro dei Tumori della Provincia di Salerno, – spiega Panico- nella nostra città è aumentato notevolmente, negli ultimi anni, l’indice di mortalità a causa di Neoplasie. Inoltre vi sono testimonianze di cittadini battipagliesi che si sono recati per visite mediche specialistiche negli ospedali del Nord Italia; i primari ti chiedono: “lei è di Battipaglia? Avete un’incidenza tumorale nel vostro territorio notevolmente alta, adoperatevi nel merito”. Considerando la presenza di discariche non bonificate dai rifiuti incontrollati sversati, siti di stoccaggio provvisori; rifiuti in attesa di essere rimossi da molti anni con il rischio per le falde acquifere. Lo Stir che tratta rifiuti da tutta la provincia di Salerno e fuori provincia. Ed altre aziende per il trattamento dei rifiuti sparse per tutto il territorio comunale. L’impianto di compostaggio dell’umido, di Eboli, al confine con il comune di Battipaglia. Chiedo al sindaco ed al consiglio comunale – sottolinea Panico- di adoperarsi con urgenza per istituire un tavolo tecnico permanente, per l’acquisizione tramite i medici di base del nostro territorio comunale con la collaborazione dell’Asl di Salerno (Ufficio Prevenzione Collettiva di Battipaglia), di dati oggettivi sul numero e la tipologia delle malattie che colpisce a tutt’oggi la popolazione; anche attraverso i dati riguardanti i pazienti esentati “codice 048” per patologie tumorali, tale dato si rende necessario al fine della comparazione con altre realtà simili, che abbiano o meno la medesima impronta ambientale. In quanto è giusto dare alla popolazione un’idea precisa sulla vivibilità nel nostro territorio di come si vive ma, soprattutto, di come si muore”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Altavilla. Accesso uffici pubblici: ecco tutte le regole

Altavilla Silentina. Accesso agli uffici pubblici: obbligo green pass. Dal primo febbraio gli utenti dei servizi che intendano accedere

Eboli. Incidente mortale in località Sant’Andrea

Incidente mortale in località Sant’Andrea. Il sinistro è avvenuto in  via Francesco del Grosso a confine tra Eboli e Campagna.

Roccadaspide. Tentata rapina mini market:”Mio padre vivo per miracolo”

Scene di violenza nel mini market- tabaccheria “La bottega dei regali” a Fonte di Roccadaspide durante la tentata rapina di [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2