Omignano. Cafoni in azione nell’area naturalistica del Monte della Stella Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Omignano Cilento. L’area del Monte della Stella trasformata in discarica (nella foto). A l’inciviltà davvero non c’è mai fine. Rifiuti sparsi ovunque e degrado: è questo lo scenario post ferragosto di  bivacchi diurni e  notturni. 

La vetta della montagna è stata oltraggiata, deturpata e profanata dai vandali e incivili  di turno. Un sito naturalistico che possiede anche un immenso valore spirituale. Nell’area infatti, insiste  la cappella della Madonna della Stella. “ Incivili che sporcano, inquinano, profanano, incendiano. E,  se poi ti permetti di contestarli e di affrontarli – afferma un turista sdegnato per aver trovato un simile scenario –  corri anche il rischio che il diverbio si tramuti in rissa”. Un vero scempio per questa area meta di molti visitatori e sportivi che effettuano attività di trekking. 

                                                                                                                     articolo a cura di Vincenzo D’Andrea 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Parco archeologico Paestum accoglie neo direttrice Tiziana D’Angelo

Oggi il Parco  Archeologico di Paestum e Velia ha accolto la direttrice Tiziana D’Angelo in occasione della sua prima visita. [&hell

A Roccadaspide 16 nuovi casi di covid

A Roccadaspide 16 nuovi casi di covid. Lo rende noto il sindaco Gabriele Iuliano nel consueto bollettino giornaliero dei contagi. [&hel

Altavilla. Sanificatori nelle scuole con il “Progetto X” di Daniele Mastrangelo

Altavilla Silentina. Sanificatori in tutti i plessi scolastici con il  “Progetto X” di Daniele Mastrangelo. Grazie al suo

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2