Altavilla. Discarica abusiva: Comune ordina bonifica e rimozione rifiuti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Altavilla Silentina. Discarica abusiva di materiali provenienti da scarti edilizi: il Comune dispone la bonifica e il ripristino dello stato dei luoghi. Il provvedimento è stato emesso con apposita ordinanza a firma del sindaco Francesco Cembalo.

Ordinanza emessa nei confronti di 21 persone risultati titolari dell’appezzamento di terreno, dove sono stati accumulati illecitamente i rifiuti. L’ordinanza fa seguito al verbale di accertamento della polizia municipale che ha proceduto con dei sopralluoghi rilevando l’illecito ambientale. Nel fondo sono stati rinvenuti  rifiuti misti derivanti da costruzione e demolizione depositati in cumuli; pallet in legno, materiali da costruzione, manti impermeabili, attrezzature edili, quali betoniere, molazza, ponteggi metallici, scarica  detriti  cilindrici  verticale  impilabili  con  ganci,  carriole,  tubazioni, tegole, laterizi, blocchi, fusti in ferro, segnaletica. Inoltre è stata riscontrata la presenza di due wc   da   cantiere   in   lamiere, un box, una  vasca ornamentale, proveniente lavorazioni eseguiti alla piazza Alfania del Comune di Altavilla Silentina. Il sindaco ordina “ la  rimozione, la bonifica e lo smaltimento dei rifiuti abbandonati presenti nell’area”.

»

Leggi anche

Eboli. Schiamazzi notturni: fermati 6 giovani

Controlli dei carabinieri a Piazza Matteo Ripa: sei giovani, tutti maggiorenni, tutti residenti ad Eboli, sono stati fermati e identifi

[VIDEO] Castel S.Lorenzo, presentato progetto “Borghi e Città degli antichi mulini”

Castel San Lorenzo. Presentato oggi a Castel San Lorenzo il progetto “Borghi e città degli antichi mulini”, la rete promoz

D.E.A. Battipaglia-Eboli-Roccadaspide, carenza personale: Pierro interroga De Luca

Battipaglia/Eboli/Roccadaspide. Il consigliere regionale della Lega Attilio Pierro ha depositato un’interrogazione avente ad og

Webp.net-gifmaker