Campagna. Bracconaggio: sequestri e denunce Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Per abbattimento di avifauna non cacciabile oltre che protetta dalla Convenzione di Berna.

Dopo le numerose segnalazioni di un presunto abbattimento di un esemplare di lupo all’interno del Parco Regionale dei Monti Picentini e precisamente nel comune di Campagna, si intensificano i controlli da parte del Coordinamento Regionale Guardie Giurate Accademia Kronos per contrastare il fenomeno del bracconaggio.
I nuovi controlli effettuati ieri hanno visto impegnato il personale del Nucleo di Salerno e di Avellino in una vasta attività di controllo che ha consentito di accertare numerose violazioni, identificare oltre 20 persone in esercizio di caccia e denunciare  alcune persone per abbattimento di avifauna non cacciabile oltre che protetta dalla Convenzione di Berna.
I controlli che hanno visto impegnate tre pattuglie di agenti hanno interessato in particolare il territorio del comune di Montella nel versante avellinese e l’area delle Cave di Puglietta nel comune di Campagna sul confine del parco Regionale dei Monti Picentini, sino a spingersi nella Riserva Foce Sele Tanagro nel comune di Eboli. L’operazione, grazie alla presenza dei militari del Comando Stazione Carabinieri Forestali di Foce Sele, ha consentito al termine delle operazioni di procedere al sequestro delle armi, del munizionamento e dell’avifauna illecitamente abbattuta.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

“Città libera”: “Capaccio è diventato un luna park”

“Ormai Capaccio Paestum è diventato un grande Luna Park. Ma l’attrazione principale non è “a rota”. La giostra più getto

Albanella. Celebrazione matrimoni e unioni civili: giorni, orari e tariffe

Albanella. L’amministrazione comunale riconferma l’opportunità di celebrare matrimoni con rito civile o unioni civili in strutture

Castelcivita. Acquisto nuova statua: contribuiscono cittadini e Comune

Castelcivita. Acquisto nuova statua Madonna di Pompei per la parrocchia di San Cono: contribuisce anche il Comune diretto dal sindaco [

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2