Roccadaspide. Musica nei locali: Comune detta le regole Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Multe fino a 500 euro per i trasgressori

Roccadaspide. Diffusione musicale nei locali: il Comune diretto dal sindaco Gabriele Iuliano impone le regola da seguire. L’obiettivo è evitare di creare disagi alla popolazione nel rispetto di quelle che sono anche le esigenze delle attività di somministrazione di bevande ed alimenti.

L’amministrazione comunale – si legge nel provvedimento –  riconosce l’importanza delle attività di somministrazioni di bevande e alimenti. Queste permettono ai più giovani di socializzare e divertirsi all’interno dei confini comunali.  Inoltre riconosce anche che queste attività possono recare disagio per coloro che abitano le zone interessate, per  cui s cercherà di porre il giusto equilibrio fra le diverse esigenze”. Per queste motivazioni sono state stabilite delle regole.

La diffusione di musica, interna ed esterna ai locali, sia dal vivo che trasmessa da strumenti elettronici sarà consentita nel periodo estivo fino al 30 settembre.

  •  fino all’1  nei giorni dal lunedì al venerdì
  • fino alle 2  nei giorni di sabato e domenica

dal primo settembre al 31 maggio 

  • fino alle 24  nei giorni dal lunedì al venerdì
  • fino all’1 nei giorni di sabato e domenica.

L’inizio della diffusione musicale non potrà avvenire prima delle 9 e tra le 13 e le 17. Trasgressioni di tali normative sono soggette a sanzioni a partire da 50 euro e fino a  500 euro.

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Pontecagnano. Scivola e sbatte con la testa: 21enne in ospedale

Pontecagnano Faiano. Scivola e sbatte con la testa a terra. Un ragazzo di 21 anni finisce in ospedale in prognosi […]

Capaccio. Forum dei giovani: ecco nuovo direttivo

Il Forum dei Giovani di Capaccio Paestum prende il via. Lunedì 20 Settembre alle ore 18.30 presso la rinnovata Biblioteca […]

Castellabate. Tragedia morte 15enne, l’appello del padre di Tommy

Castellabate. “Non so se i soccorsi fossero stati più celeri cosa sarebbe potuto cambiare per mio figlio: forse tutto, o [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2