Eboli. Depuratore Coda di Volpe: attivo entro fine febbraio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. L’assessore all’ambiente Nadia La Brocca ha incontrato i funzionari Asis e il direttore tecnico Giuseppe Giannella, alla presenza del Sindaco Mario Conte e dell’assessore ai lavori pubblici Salvatore Marisei. Presente anche l’ingegnere Gaetano Cerruti responsabile dell’ufficio tecnico. Scopo della riunione avere aggiornamenti sull’impianto di depurazione di Coda di Volpe, gli impianti di sollevamento e collettori che serviranno le aree periferiche e la fascia costiera. Secondo i tecnici Asis l’impianto di depurazione di Coda di Volpe potrebbe entrare in funzione a fine febbraio 2022. Si tratta di un’opera attesa da molto tempo dagli abitanti di Santa Cecilia, Cioffi, Corno d’Oro e Campolongo.

“Diversi sono stati i problemi che abbiamo riscontrato – ha chiarito il direttore tecnico Giannella – che hanno rallentato i lavori. La realizzazione di un ponticello sul canale Radica presso Santa Cecilia, opere idrauliche in stato di degrado presso il collettore La Storta che sono state completamente rifatte, il passaggio di consegna delle pompe e dei quadri elettrici presso la stazione di sollevamento di Cioffi. E non per ultimo l’allaccio alla corrente”. A questo proposito verranno messe in funzione due cabine elettriche che risolveranno anche i problemi di energia sollevati dai residenti di Corno d’oro.

Il Sindaco ha chiesto inoltre chiarimenti circa il collettore sulla sp 175 che dovrebbe garantire la depurazione delle acque del litorale ebolitano e parte di quello battipagliese e delle potenziali soluzioni percorribili.

“Speriamo in un aggiornamento in tempi brevissimi perché solo grazie alla messa in opera di questi impianti potremo avere un minore impatto sull’ambiente ed un mare balneabile” – ha concluso l’assessore La Brocca.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio, piscina Poseidon: ecco le tariffe

Capaccio Paestum. Approvate le nuove tariffe per la fruizione della piscina comunale. I prezzi  variano per sport e ingressi. Per [&he

Altavilla, tentate truffe del finto avvocato: il racconto di una vittima

Altavilla Silentina.  Tentata truffa del finto avvocato nel comune altavillese:  diverse le segnalazioni, tutte relative alla giornat

Roccadaspide, casa di comunità: Comune mette a disposizione area

Roccadaspide. Realizzazione della casa di comunità: l’ente comunale, guidato dal sindaco Gabriele Iuliano, ha inoltrato la richiesta

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2