APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

A Paestum 3 scavi in corso nell’area archeologica Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

SCAVI PAESTUM

Il 10 settembre sono ripresi gli scavi a Paestum con ben 3 cantieri in corso: all’Athenaion (Università di Salerno), all’Agora (Fondazione Paestum) e alla casa arcaica (Università degli Studi dell’Orientale di Napoli). Tre cantieri distinti che chiuderanno alla fine del mese con l’obiettivo, come sempre, di far avanzare le conoscenze topografiche e architettoniche sulla città.

Il cantiere dell’Athenaion, diretto da Fausto Longo e coordinato sul campo da Marialuigia Rizzo, ha lo scopo di indagare la parte meridionale del santuario lì dove negli anni ’20 e ’30 fu trovata la cosiddetta “stipe del santuario” con migliaia di oggetti ceramici, terrecotte e metalli. Dallo studio degli oggetti in bronzo, in particolare le armi (scudi, elmi, lance, giavellotti ecc. oggi in mostra al Museo Archeologico nella mostra ‘Le armi di Athena'; qui maggiori informazioni sulla mostrahttp://www.museopaestum.beniculturali.it/le-armi-di-athena-il-santuario-settentrionale-di-paestum/ ), e dal tentativo di ricostruire il contesto di provenienza – e quindi la storia più antica del santuario – nasce il progetto di intervento nel santuario, ormai 90 anni dopo lo scavo diretto da Maiuri (1928).

Nell’agora lo scavo diretto da Emanuele Greco, coordinato sul campo da Federica Di Biase, mira a proseguire lo studio della lunga Porticus, un edificio colonnato di età romana che ha obliterato edifici più antichi. L’indagine di questi giorni (e dei prossimi anni) mira a conoscere più in dettaglio il monumento, ma soprattutto a recuperare maggiori informazioni sulle fasi di età arcaica e classica.

Infine lo scavo della casa arcaica rinvenuta ad ovest dell’Athenaion diretto da Laura Ficuciello. Già indagato negli anni Ottanta il complesso, dove lo scorso anno furono effettuati nuovi scavi, è l’unica casa di età arcaica che conosciamo di Paestum e una delle poche rinvenute in Magna Grecia.

Delle tre équipes fanno parte studenti dell’Università di Salerno, dell’Orientale di Napoli, di Roma-Sapienza e di Padova che operano in un clima di grande collaborazione.

OGGETTI_RINVENUTI_ SCAVI_ATHENAION_ OGGETTI_RINVENUTI2_ SCAVO_AGORA_ SCAVI_ATHENAION.jpeg_ SCAVO_FICUCIELLO_

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

udc

Sversamenti Capaccio, Udc: “Il silenzio favorisce solo i potenti”

Capaccio Paestum. Sversamenti a Capaccio Paestum: in merito alla vicenda interviene l’Udc di Capaccio Paestum. Di seguito la nota stampa […]

convergenze trentinara

[VIDEO] A Trentinara fibra ottica e alta tecnologia grazie a Convergenze

Trentinara. Si è tenuta oggi nell’aula consiliare di Trentinara l’inaugurazione per l’avvenuto cablaggio dell’intero territorio del Comune con la fibra […]

Cultura

cascarute

Borghi abbandonati in Campania: la mostra arriva a Matera

Arriva a Matera la Rete Regionale dei Borghi Abbandonati della Campania. Con la Mostra Cas Carute il progetto che vede […]

settembre culturale

[VIDEO] Agropoli, “Settembre Culturale 2019″: ecco il programma

Agropoli. E’ stata presentata nel pomeriggio di ieri, presso il Caffè Nazionale, in Piazza delle Mercanzie, ad Agropoli, la XII […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada