Albanella. Messa in sicurezza area a valle cimitero: appaltate opere Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Il Comune, diretto dal commissario Clelia Ardone, ha appaltato i lavori finalizzati alla  mitigazione del rischio idrogeologico nell’area a valle della strada di collegamento al cimitero e della strada regionale ex. 488  per l’importo complessivo di  1.841.366.

Saranno realizzate opportune opere di contenimento  ed una corretta re­gimentazione delle acque superficiali, per la proiezione delle sponde dei torrenti. Inoltre, sistemazione del canale di raccolta principale delle acque meteoriche superficiali, mediante scavo e rimozione dei depositi giacenti nell’alveo, al fine di riconfigurare tale corso d’acqua secondo la posizione originaria.  Sarà  migliorata la regimentazione del corso d’acqua, real­izzando delle nuove difese spondali con la predisposizione di gabbionate metalli­, riempite in pietrame.  Realizzazione delle palificate doppie in legno di castagno, poste alla sommità delle gabbionate spondali, composte da pali posti alternativamente in senso longitudinale ed in senso trasversale di profondità pari a 1.50­2.00 metri, altezza totale variabile in funzione della tipologia di sezione. La struttura sarà riempita con “scheggioni” di pietrame e verrà rinverdita con la collocazione di specie arbustive, quali le talee  legnose di salici o di altre varietà autoctone . Esecuzione di trincee drenanti e ripristino della strada comunale lungo il tracciato originale e dunque il ripristino del rilevato stradale realizzando in questo caso delle murature di sostegno in gabbioni. Ad aggiudicarsi la gara è stata la ditta  Costruzioni e Energia di Agropoli.

»

Leggi anche

Salerno. 89enne operata al “Ruggi” per una neoplasia all’utero

È stata dimessa il 2 luglio scorso, dall’ ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, Anna Caputo, una donna di 89 anni, [&hellip

Castellabate. 3 colonie feline riconosciute: tutelati 60 gatti

Castellabate. Grazie ad una apposita delibera di Giunta le colonie feline presenti sull’intero territorio sono state riconosciute, re

Battipaglia. Oggi inaugurazione spazio di ascolto presso compagnia carabinieri

Battipaglia. Uno spazio dedicato all’ascolto  e all’accoglienza all’interno della caserma della locale compagnia dei

Webp.net-gifmaker