Agropoli, sicurezza: in arrivo oltre 1 mln di euro per strade Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Il Comune di Agropoli è risultato beneficiario di risorse da parte del Ministero dell’Interno per la sistemazione di due importanti arterie stradali del centro cittadino: via Carmine Rossi e via Carlo Pisacane. Si tratta di due progetti candidati a finanziamento negli anni scorsi dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola. Questi erano risultati ammissibili ma non finanziabili per scarsità di risorse. Ora, invece, con lo scorrimento delle graduatorie, alla città di Agropoli vanno oltre 1,1 milioni di euro per la sistemazione della strada di accesso al borgo antico e di quella che collega l’area portuale con piazza delle Mercanzie.

In via Carmine Rossi i lavori permetteranno di sistemare il marciapiede esistente e di prolungarlo fino all’ingresso del centro storico. Inoltre è prevista la ripavimentazione di parte dell’arteria stradale. Un modo per ampliare il belvedere che affaccia sul Lido Azzurro e il Lungomare San Marco, uno degli scorci più belli della città. Il progetto prevede una spesa di 635mila euro.

 Via Pisacane, invece, sarà interessata da opere di sistemazione e messa in sicurezza per quasi 500mila euro; i lavori sono necessari, considerato lo stato di dissesto in cui si trova la strada. Il progetto prevede anche la realizzazione di un belvedere semi circolare con vista sul porto e sulla rupe simbolo di Agropoli. Infine si procederà alla posa del nuovo manto di asfalto fino a piazza delle Mercanzie. Entrambi i progetti, elaborati dall’ufficio tecnico dell’Ente, sono già esecutivi. Una volta emesso il decreto di finanziamento da parte del Ministero sarà possibile procedere alla gara d’appalto.

«Il nostro Comune è risultato beneficiario di nuovi finanziamenti che ci permetteranno di intervenire su due strade essenziali del nostro centro cittadino», afferma il sindaco Adamo Coppola. «Via Carmine Rossi e via Pisacane sono arterie su cui volevamo intervenire da tempo, sia per rispondere alle sollecitazioni dei cittadini che chiedevano opere di messa in sicurezza, che per assicurare maggiore decoro a delle vie che si trovano nei luoghi simbolo della città: il porto e il centro storico. – aggiunge Coppola – In via Pisacane affiancheremo alla necessaria messa in sicurezza anche un progetto che garantirà la realizzazione di un suggestivo belvedere sul porto; in via Carmine Rossi, invece, amplieremo il marciapiede panoramico». «In questi anni abbiamo lavorato silenziosamente, elaborando e candidando a finanziamento diversi progetti che permetteranno di migliorare l’aspetto della città» conclude il primo cittadino.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Salerno, Prefettura attiva piattaforma S.I.N.O.P. per edilizia

Salerno. Nel corso della mattinata odierna, presso il “salone azzurro” del Palazzo del Governo, è stato dato ufficialmente avvio a

[VIDEO] Fisciano. Formati 120 esperti “fuoco prescritto”

Sono già 120 gli esperti abilitati dal Corso di formazione “La Progettazione, direzione ed esecuzione degli interventi di fuoco p

Sacco. Strada chiusa da 11 anni: appalto lavori costone entro novembre

Sacco. Strada chiusa da undici anni: entro il mese di novembre dovrebbe essere assegnato l’appalto per l’inizio dei lavori

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2