Agropoli. Abate: “L’accordo segreto di FdI con Coppola” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. L’ex consigliere comunale Agostino Abate chiarisce il suo rapporto con Fratelli di Italia e le motivazioni della sfiducia al sindaco Adamo Coppola.

Quando ho dato la mia disponibilità ad essere candidato sindaco per il partito FdI tutti i dirigenti presenti hanno preteso giustamente netta discontinuità con l’amministrazione in carica.  Tutto procedeva normalmente ed in data di sabato è venuto in sede  Cirielli per un suo saluto. Al termine del saluto sono stato frettolosamente abbandonato – afferma Abate –  da alcuni attivisti locali del partito. Questi hanno accompagnato Cirielli nello studio di un dirigente locale del partito laddove era presente il sindaco Coppola che ha concluso con i presenti tutti un accordo elettorale per la sua candidatura a Sindaco con la presenza della lista FDI che per l’occasione locale avrebbe modificato o meglio adattato il simbolo. Ovviamente il tesseramento di Coppola e di altri suoi seguaci nel partito FDI sarebbe dovuto essere la conclusione dell’affare politico.
Nessuno mi ha mai comunicato questa decisione fino al martedì successivo allorquando mi è stata comunicata dai dirigenti attivisti locali e poche ore dopo direttamente dal sindaco Coppola. Ad entrambe le parti ho risposto che il partito FDI era libero di fare quello che voleva e che dopo la loro scelta io avrei agito in modo altrettanto libero e consequenziale.
Non ho mai accusato alcun dirigente locale del partito e tanto meno chi aveva favorito l’incontro segreto nel suo studio, ho solo accettato la conclusione della scelta ed ho ritenuto di essermi liberato  da ogni vincolo morale, politico e deontologico.
Se oggi FDI critica ogni mia libera scelta o decisione vuol significare ancor di più che il partito era ed è fortemente interessato a mantenere in vita l’amministrazione del sindaco Coppola e cioè quella da cui si sarebbe dovuta prendere la netta distanza fin dal momento della mia candidatura a Sindaco di FDI.
Ho il dubbio che questi fatti siano stati correttamente riferiti alle altre persone presenti nel gruppo FDI di Agropoli.
Così come ho il dubbio che qualcuno ricordi che per tutti e cinque gli ultimi anni trascorsi sono stato sempre consigliere eletto della coalizione civica ABC e non di FDI e, quindi, solo a questa coalizione civica io devo dare le spiegazioni di ogni mia azione politica. Cosa che ho prontamente fatto anche perché con questa coalizione ho combattuto per cinque anni contro tutta  la maggioranza eletta nel 2017″.

»

Leggi anche

Denunciato per omissione di soccorso 28enne di Sicignano

E’ stato denunciato per omissione di soccorso un 28enne di Sicignano degli Alburni coinvolto in un incidente stradale avvenuto nel [&

Il Basket Bellizzi rinuncia iscrizione campionato stagione 2022/2023

Oggi è un giorno triste per il nostro club e per l’intera comunità di Bellizzi. Il Basket Bellizzi comunica ufficialmente […

Vietri, scuola ceramica: consegnati camici primi 15 studenti

300 ore in aula, 60 dedicata alle key competences e 240 invece di tirocinio nelle botteghe artigiane del territorio con […]

Webp.net-gifmaker