APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Partorisce in aereo e chiama la figlia Sky Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

1461834014-original

Un aereo dell’American Airlines è atterrato all’aeroporto di Charlotte, North Carolina, con un passeggero “in più”. Nereida Araujo ha dato alla luce una bambina, a bordo del volo 868, subito dopo l’atterraggio. La piccola sta bene. Visto l’insolito posto dove è stata partorita, la madre le ha dato un nome particolare: Lizyana Sky Taylor. “Baby Sky ha deciso di entrare nel mondo a bordo di un aereo”, ha poi scritto la madre su Facebook. L’American Airlines ha spiegato che era stato richiesto personale medico a bordo, una volta arrivato l’aereo. “Il personale paramedico – hanno spiegato – insieme a vigili del fuoco, ha aiutato la donna a partorire. Siamo felici di far parte della storia di questa famiglia”. La donna era arrivata alla trentottesima settimana e aveva ottenuto l’autorizzazione a volare sia dal suo medico sia dalla compagnia aerea, ma poi le acque si sono rotte alla fine del volo, durato un’ora e quaranta minuti circa. “Stavo dormendo – ha raccontato la neo mamma – quando ho sentito bagnato sulle gambe. A quel punto ho svegliato subito mio marito, che viaggiava accanto a me”. Subito dopo l’atterraggio, usciti tutti i passeggeri, è nata “Baby Sky”. Anche se è un evento straordinario, non è la prima volta che negli Stati Uniti nasce un bambino ad alta quota. A febbraio una donna di Porto Rico ha partorito un maschietto a ottomila metri d’altezza, durante un volo diretto in Florida della JetBlue. Il piccolo, il “più giovane passeggero” della compagnia, è venuto alla luce su un aereo chiamato “Born To Be Blue”, cioè nato per essere blu. (fonte Metro News)

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Curiosità dal Mondo

uomo-con-la-febbre-

Ora i 37 gradi possono essere considerati febbre: lo dice l’Università di Stanford

Se nessuno vi prende sul serio quando vi lamentate dell’influenza ma avete solo poche linee di febbre, ora c’è un nuovo studio […]

091751961-1355db23-ac6f-42d6-874e-f02a2931bec5

Grotte Pertosa, il “bacio” tra una stalattite e una stalagmite diventa virale

Pertosa. L’unione tra una stalattite e una stalagmite all’interno delle Grotte di Pertosa è diventato un evento non solo per […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada