APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Cultura

costituzione italiana

A Roccadaspide un incontro per parlare della Costituzione italiana

Roccadaspide. Sabato 17 novembre, presso l’aula consiliare del comune di Roccadaspide, si terrà la convention sulla Costituzione italiana, organizzata dal club […]

museo in cammino

A Roccagloriosa nasce il “Museo in cammino”

A Roccagloriosa, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, nasce il “Museo in cammino”. Il […]

cinese perito levi

Eboli, al “Perito-Levi” si studia anche il cinese

Eboli. Avviato il programma di insegnamento della lingua cinese presso l’Istituto di Istruzione Superiore Perito-Levi di Eboli, coordinato dalla docente […]

firt lego league

Salerno, presentata la gara di robotica “First Lego League”

Salerno. “Un mattoncino dopo l’altro si costruiscono i propri sogni. E se i mattoncini sono quelli Lego ci si diverte […]

unisa campus

Ricerca e innovazione: Unisa nella top 500 “U.S.Best Global Universities”

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha reso noti i dati che riguardano il Bando PON “Dottorati innovativi con […]

vittorio sisto

Pontecagnano, audizioni Sanremo 2019: tra 69 artisti Vittorio Sisto

Pontecagnano Faiano. Tra gli artisti selezionati per Sanremo Giovani anche il 20enne salernitano Vittorio Sisto. Il cantante è tra i 69 […]

L'attore Carlo Giuffrè durante i funerali di  Rossella Falk nella Chiesa degli artisti di Piazza del Popolo a Roma 7 maggio 2013.  
ANSA/FABIO CAMPANA

Napoli, teatro in lutto: morto Carlo Giuffrè

Napoli. Il mondo del teatro italiano è in lutto: è morto alla soglia dei 90 anni, che avrebbe compiuto tra un […]

raptus

[VIDEO] “Incontri” progetto musicale di Crazy Han e Raptus

“Incontri” è il progetto di Crazy Han (Only Smoke Crew) e Raptus (Poeti Maledetti) in uscita oggi, anticipato dal video […]

benin

La poesia sulla Legge di Bergamo ai bambini del Benin

L’originale poesia sulla Legge, scritta da Fabio Bergamo – già esposta nel prestigioso Duomo di Ravello in Costiera Amalfitana, come […]

museo paestum

Museo Paestum: dal martedì alla domenica laboratori per tutti

Capaccio Paestum. “Il futuro del museo non è il digitale, ma l’esaltazione di un’esperienza diretta e autentica in un mondo […]

Schermata 2018-10-13 alle 11.19.39

Museo Paestum: depositi aperti in maniera stabile

Capaccio Paestum. “La fruizione da parte del pubblico può essere anche risolutiva per la conservazione dei depositi”. E’ questa la […]

(ANSA) - CAMEROTA (SALERNO), 12 OTT - Una collana in pasta vitrea risalente all'età del Bronzo finale: sarebbe il primo ritrovamento del genere in Campania. E' quanto hanno scoperto i ricercatori dell'Università di Siena presso la  "Grotta della Cala", nel Comune di Camerota, in Cilento.
   La scoperta è avvenuta durante la campagna di scavo avviata lo scorso otto ottobre dai ricercatori dell'Unità di Ricerca di Preistoria e Antropologia del Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell'Ambiente dell'università di Siena, in collaborazione con la Soprintendenza di Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Provincie di Salerno e Avellino e con il sostegno dell'amministrazione comunale di Camerota. Al centro dello scavo, come avviene ormai da anni, la "Grotta della Cala", sito preistorico di importanza internazionale noto soprattutto per le sue evidenze paleolitiche. I resti della collana, risalente al periodo del Bronzo finale, realizzata in pasta vitrea e ambra, sono stati rinvenuti nella camera più interna della cavità, accanto a frammenti di ceramica e a resti umani. Finora sono state recuperate più di venti perle, ma con il proseguimento dello scavo i ricercatori si attendono ulteriori rinvenimenti.
   La scoperta è di grande interesse, poiché alcune perle della collana sono riconducibili per tipologia a quelle provenienti dall'abitato di Frattesina (XII-XI secolo a.C.) e permettono di attribuire l'intero contesto all'età del Bronzo Finale, finora non segnalato alla "Grotta della Cala". Si tratterebbe, ad oggi, dell'unico ritrovamento del genere per l'intera regione Campania. "Siamo emozionati per questa sensazionale scoperta - ha commentato l'assessore alla Cultura di Camerota, Teresa Esposito - E' un traguardo importante, che aggiunge un tassello indispensabile per la promozione di questi luoghi incantati". "Il successo che stiamo raccontando oggi - ha aggiunto il sindaco di Camerota, Mario salvatore Scarpitta - è il frutto di un lavoro di squadra, una c

Camerota. Ritrovata collana età del Bronzo nella grotta della Cala

Una collana in pasta vitrea risalente all’età del Bronzo finale: sarebbe il primo ritrovamento del genere in Campania. E’ quanto […]

modal gif

Webp.net-gifmaker (1)

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada