APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Ascione al 95esimo, Polisportiva beffata sul più bello Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

polisportiva

La Polisportiva Santa Maria 1932 accarezza i tre punti fino al 95esimo quando arriva la doccia gelata con il colpo di testa di Ascione che fa disperare i ragazzi di Pirozzi e manda in visibilio il Sant’Agnello. I giallorossi, nonostante una prestazione non proprio esaltante, hanno avuto la possibilità fino alla fine importare nel Cilento la vittoria davvero preziosa. La cronaca. Buon inizio dei giallorossi che si catapultano subito nella metà campo dei padroni di casa. Petrillo e compagni ci provano soprattutto sull’out di destra, ma la difesa in maglia blu riesce a respingere gli attacchi. Il vantaggio ospite si materializza poco dopo il decimo minuto di gioco: Manzo, da calcio piazzato, costringe Formisano a rifugiarsi in angolo e Altieri, sugli sviluppi del corner, salta tutto solo in area e insacca alle spalle del portiere del Sant’Agnello. Legittima il vantaggio la Polisportiva che al quindicesimo tenta dalla distanza con De Sio di sorprendere ancora una volta Formisano. La prima opportunità per il Sant’Agnello giunge al 25esimo con Strianese che, su un buon traversone di Piacente, calcia alto da ottima posizione. Meglio i padroni di casa nella fase centrale del primo tempo, mentre il Santa Maria nelle ripartenze non riesce a impensierire Di Donna e company. Nella ripresa, Pastore subentra all’infortunato Itri, ma dopo appena cinque minuti è costretto a lasciare il campo a Mamadou per un violento colpo allo zigomo. Il primo quarto di gara della ripresa scivola via con i padroni di casa che cercano di trovare il pareggio. La Polisportiva non rischia, ma allo stesso tempo non riesce a proporsi con incisività in attacco. Per annotare un’azione sul tabellina bisogna andare al 25’esimo quando Mosca costringe Spicuzza a un intervento in due tempi.  Per la squadra di Pirozzi colpo di testa di Fiorillo, alla mezzora, bloccato da Formisano. Doppia opportunità poco dopo la mezzora per la Polisportiva con Altieri, che chiama Formisano agli straordinari, e Fernando, che calcia di poco sul fondo. Non succederà più nulla fino all’ultimo secondo quando su un traversone nell’area giallarossa si avventa Ascione e supera con un colpo di testa Spicuzza per la rete del pareggio.

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Sponsor-Vds-2

Sport

derby

Derby Polisportiva-US Agropoli, vittoria dei delfini

Allo stadio “Carrano”, di Santa Maria di Castellabate, tornava in scena, dopo sedici anni di assenza, il derby tra la […]

us agropoli tandara

US Agropoli, acquistato Madalin Virgil Tandara

L’ US Agropoli 1921 ha acquistato l’attaccante Madalin Virgil Tandara. La punta romena ha giocato anche con le maglie di […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada