APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Sir Torre Orsaia, al via nuovo progetto per gli ospiti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Torre Orsaia. Una coltivazione di nocciole per aiutare i malati psichiatrici a riappropriarsi della propria vita contribuendo nello stesso tempo a creare una nuova occasione di lavoro e sviluppo del territorio. E’ la sfida lanciata all’Asl dal Sir (struttura intermedia residenziale) di Castelruggero di Torre Orsaia. Nel 2003 il Comune di Torre Orsaia ha affidato in comodato d’uso al Sir un ettaro di terreno per piantare alberi di nocciole. Nel frattempo il presidente della Unsicoop Antonio Fronzuti ha risposto positivamente alla richiesta di contributi avanzata dalla referente della struttura di Castelruggero, la dottoressa Caterina Speranza. In questo modo è stato possibile avviare il nuovo percorso studiato per la riabilitazione e l’integrazione dei pazienti affetti da disturbi mentali. Quest’ultimi hanno messo in produzione il terreno ed ora si prenderanno cura degli alberi di nocciole. Il prodotto sarà a disposizione nel giro di due anni. “Un lavoro di tanti anni- afferma il sindaco Pietro Vicino– un grazie agli operatori sanitari ed a tutto lo staff. Si tratta di un traguardo importante. La comunità degli ospiti sempre più integrata sul territorio comunale. Con queste iniziative, in un piccolo centro come il nostro-conclude Vicino- diamo delle risposte importanti alle famiglie al cui interno ci sono malati cronici con patologie molto gravi”. ” E’ importante conoscere il concetto di riabilitazione psichiatrica eseguita in una struttura comunitaria- dice Antonio Mautone, direttore UOC di salute mentale di Sala Consilina e Sapri- l’idea della piantagione di nocciole è nata da tre amici al bar. Un progetto inerente all’agricultura finanziato da Uniscoop. In un mese è nato il progetto. Grazie al sindaco e all’amministrazione comunale per la collaborazione. Gli utenti sono felici di fare una cosa quotidianamente che si realizza velocemente. Inoltre avremo anche un gregge di pecore che ci aiuteranno a mantenere pulito il terreno. Inoltre sarà creata un’area picnic, che entrerà in funzione a fine agosto, che sarà disponibile per chi vorrà venirci a trovare qui a Torre Orsaia”.

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cilento

turista francese

Santa Marina, diffuse le foto del turista scomparso

Santa Marina. Ancora nessuna notizia sulla scomparsa di Simon Gautier, escursionista francese 27enne disperso dal 9 agosto scorso nel Salernitano su […]

cani

Vallo della Lucania, rischiano di precipitare nel vuoto: cuccioli salvati

Diversi cuccioli che rischiavano di precipitare nel vuoto sono stati salvati dai Vigili del Fuoco a Vallo della Lucania. I […]

Sanità

eliambulanza

Per le emergenze due elicotteri di soccorso in Campania

Il direttore generale Ciro Verdoliva annuncia l’avvio della sperimentazione sancita con la nota nø504521 del 13.08.2019 della Direzione Generale Tutela […]

ospedale visite

Salerno, esauriti tetti spesa: da ottobre visite ed esami a pagamento

Visite ed esami a pagamento nei laboratori convenzionati fino al primo ottobre a Salerno oltre che a Napoli e a […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada