APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Napoli, reparto “chiude” per festa primario: medico sospeso Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ospedale-del-mare

Napoli. Un reparto ‘chiuso’ per la festa del nuovo primario. E’ accaduto all’ospedale del Mare di Napoli “tra venerdì e sabato quando, senza nessun motivo, i pazienti del reparto diretto dal nuovo primario di Chirurgia vascolare Francesco Pignatelli sono stati spostati o dimessi senza nessun reale motivo, chiudendo di fatto il reparto. Le segnalazioni di questi degenti mi sono arrivate e ho voluto vederci chiaro. Non ci è voluto molto per capire che era successo qualcosa di molto stano. Tutto il personale del reparto non era presente perché quella sera c’era la festa in piscina del nuovo primario Pignatelli nominato un mese fa. Ho denunciato la vicenda e chiesto l’intervento del direttore dell’Asl Napoli 1 Mario Forlenza che ha sospeso il primario”. Così Francesco Borrelli, consigliere regionale dei Verdi in Campania, ricostruisce la vicenda all’AdnKronos Salute.

“Non ci volevo credere”, spiega: “Un reparto chiuso perché tutti medici e infermieri si sono messi in ferie o in malattia per andare alla festa del primario. Così, prima di denunciare la cosa, ho fatto le mie verifiche. E sui profili social c’erano le foto della festa. E’ una vicenda talmente eclatante da risultate incredibile”. Ora “la direzione dell’Asl 1 incontrerà Pignatelli e poi io incontrerò il direttore generale Forlenza. Bisogna capire anche – conclude il consigliere regionale – se ci saranno dei provvedimenti per gli operatori sanitari e i medici coinvolti in questa storia che danneggia solo i pazienti e la sanità campana”. (AdnKronos)

aa-kjbE-U300033904059BjH-593x443@Corriere-Web-Sezioni

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Napoli

d2d2e82a9f9294a9667957da3d627141_M

Servizi infanzia Campania, insufficiente offerta pubblica e privata

Nell’anno scolastico 2016/17 sono stati censiti sul territorio nazionale 13.147 servizi socio-educativi per l’infanzia. I posti autorizzati al funzionamento sono […]

logom5s_new

M5S, siccità 2017: “Regione distribuisca i 300 milioni euro ricevuti”

Napoli. “Dei 300 milioni di euro di danni certificati dalla regione Campania, a seguito della siccità che colpì gli agricoltori […]

Sanità

biagio tomasco

Asl Salerno, “Nursind”: “Pensionamenti questione problematica”

Salerno. Problematiche riguardandi il personale degli ospedali salernitani: la “Nursind Salerno”, coordinata dal segretario Biagio Tomasco, scrive alla direzione Asl. […]

rolando scotillo

Eboli, Scotillo su “Nuova Ises”: “Ha avuto e avrà sempre ragione”

Eboli. Il Tar di Salerno, nella giornata di giovedì, in attesa dell’udienza di merito fissata per il prossimo 16 giugno, ha […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada