APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Giungano, inaugurata Unità raccolta sangue Avis Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

avis giungano

Giungano. Con un incontro sul tema “ Donare…è vita”, sabato 2 dicembre 2017 è stato inaugurata l’Unità di raccolta sangue dell’Avis comunale  di Giungano. All’incontro hanno preso parte autorevoli personalità  in campo medico e numerose associazioni di volontariato testimoniando così, tutti insieme, il proprio consenso ed appoggio. All’Evento ha partecipato anche Sua Eminenza Monsignor Ciro Miniero, Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, accogliendo con entusiasmo l’invito del presidente dell’Avis di Giungano. “Aderendo alle iniziative Avis – ha dichiarato Ennio Francia, presidente Avis Giungano – si può vivere lo spirito e l’insegnamento del Vangelo. Sapere di aver contribuito a salvare una vita umana vuol dire semplicemente aver capito cosa significa amare. Il centro AVIS sarà aperto a tutti , assolutamente apolitico, il suo scopo non è economico o di potere sul territorio…. Sarà inattaccabile da ogni punto di vista perché si baserà su due principi fondamentali…quello della legalità e della trasparenza”. Questa sezione Avis è stata creata da Ennio Francia nel 2006 dopo un percorso decennale in qualità di donatore volontario, fermamente convinto e pienamente consapevole del fatto che quel suo piccolo sacrificio,  potesse essere motivo di vita per altri. Un gesto preziosissimo quindi, che come allora continua a ripetere 4 volte l’anno. Allora i soci donatori erano pochissimi e le difficoltà tante ma è impossibile buttare la spugna quando si crede davvero in qualcosa e così non si è arreso.. ha continuato  ad impegnarsi , a mettercela  tutta affinchè questo suo progetto di volontariato potesse prendere forma nel modo giusto. Finalmente  il 27/09/2017, con la firma del decreto N 171, la Giunta Regionale della Campania , ha consentito all’AVIS di Giungano di  riaprire e di poter quindi contribuire in modo tangibile a sopperire alla carenza di sangue che affligge il Cilento ed il Sud in genere. La sede di Giungano ha dovuto subire ben due anni di attesa prima di essere accreditata come Unità di Raccolta Sangue, nonostante avesse i requisiti di idoneità. Il presidente Francia e i suoi collaboratori , nonché i donatori tutti( sono più di 1000 gli associati!) si sono trovati di fronte ad un bivio: arrendersi o far sentire forte la propria voce. L’occasione è stata data dal programma televisivo delle “IENE”  che ha finalmente dato spazio a questa piccola ma grande realtà permettendole così di crescere come è giusto che sia.  L’Avis di Giungano, che  oggi conta 1078 associati, non solo ha riaperto: è stata promossa da punto di prelievo a Unità di raccolta sangue. Questo vuol dire che le sono stati riconosciuti tutti i requisiti necessari ad un tale passaggi quali quelli strutturali, tecnologici e organizzativi. Fino ad oggi questa sede è stata un importante punto di riferimento  per la comunità perché  sono stati offerti servizi medico-sanitari gratuiti ( visite specialistiche e contolli in genere), sono stati coinvolti nel volontariato validissimi medici che hanno messo la propria professionalità al servizio dei cittadini, sono state sensibilizzate le coscienze alla donazione, si è contribuito a  salvare delle vite, partecipa al programma Erasmus Plus Sport con il progetto  SPORT IS YOUR HEALTH, SPORT IS YOUR LIFE” che mira a promuovere e sviluppare l’educazione e le competenze trasversali attraverso lo sport, oltre  a sviluppare la competenza di “imparare a comunicare” ed “imparare a stare insieme ad altre persone”, in particolare, con persone che hanno problemi di integrazione   come disabili o immigrati.

 

modal gif

autolavaggio-roccadaspide

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

animazione voe di strada - contadina 2

botteghe autore

banner_casasmart_220x180

Cilento

PANORAMA PRIGNANO CILENTO

Prignano. Sentenza Tar: “Comune non rispetta quote rosa”

“Il Sindaco del Comune di Prignano Cilento non ha rispettato le quote rosa nella composizione della Giunta”, lo rende noto […]

fare1

Stio. Vecchi sentieri, al via progetti ripristino e sistemazione

Stio. Partiranno a breve i lavori di ripristino e sistemazione dei sentieri in località “San Pietro” e “Dortore-Valle dei Mulini”. […]

Sanità

giovanni basile

Ospedale Agropoli. Basile:”Bocciamo chi non riscatta territorio”

Agropoli. << Con il nuovo piano regionale ospedaliero il nostro territorio è stato ulteriormente mortificato. De Luca è stato capace […]

hospital-camper1

Roccadaspide.Giornata di prevenzione e visite gratuite

Coinvolge anche la Città di Roccadaspide “ASLinVITA”, l’iniziativa promossa dall’Asl di Salerno finalizzata ad offrire prestazioni sanitarie ai cittadini e […]

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-edicola-laura

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

ceramiche-ruggiero-banner

banner-Coviello-II-fascia

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada