APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Covid Hospital Agropoli, Coppola:”Da poco aperto, si lavora a pieno regime” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

download (1)

Agropoli. A poche ore dall’apertura, il reparto Covid del presidio ospedaliero di Agropoli è già molto utilizzato. Nella giornata di ieri, come in nottata c’è stato un andirivieni di ambulanze per condurvi pazienti provenienti dal Cilento e da altre aree della provincia salernitana. A testimonianza, se ce ne fosse ancora bisogno, della reale necessità di una struttura a sud di Salerno che potesse dare risposte al territorio, riuscendo nel contempo a dare respiro alle altre strutture già operanti. Sono ore di grande lavoro per l’équipe del reparto che vede quale direttore responsabile, per la terapia intensiva e sub intensiva, la dottoressa Rosa Lampasona, cui spetta l’organizzazione del servizio e l’accettazione dei pazienti. E’ coadiuvata nell’importante e faticoso lavoro, dal dottore Gianfranco Glielmi, infettivologo, responsabile dell’area dedicata ai posti letto di bassa e media intensità, da anestesisti rianimatori provenienti dall’Azienda sanitaria locale, operativi con infettivologi, infermieri, alcuni dei quali della Protezione civile ed altri specialisti e operatori, a fornire ulteriore supporto per il buon funzionamento dell’intero reparto.

Dall’apertura sono quasi dieci i pazienti ricoverati. 

Attivi, a partire da ieri, ci sono: 6 posti letto di terapia intensiva e 2 di sub-intensiva; 4 posti letto a bassa e media intensità. Questi ultimi potranno essere implementati, in caso di necessità. Resta attivo, presso il presidio, anche il reparto di Medicina generale, con sale operatorie in week surgery e il punto di primo soccorso.

Il reparto Covid di Agropoli – afferma il sindaco Adamo Coppolaaperto ieri, lavora già a pieno regime. Diamo risposte al Cilento e ad altre zone del territorio, costituendo la valvola di sfogo di altre strutture. La situazione che stiamo affrontando, legata all’emergenza Covid-19, ci fa vivere in un continuo work in progress e lo stesso reparto dedicato, presso il nostro presidio ospedaliero è in continua evoluzione, vista la costante richiesta di ricoveri proveniente dall’intera provincia. Un vivo ringraziamento va a medici, infermieri, Oss e a tutti coloro che sono impegnati in prima linea nella nostra struttura in questa battaglia contro il virus, i quali si prestano a turni massacranti e faticosi per dare risposte all’utenza in questo momento molto difficile per tutti noi“.

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Agropoli

scuole banchi monoposto

Ad Agropoli si torna a scuola il 3 dicembre

Agropoli. Si torna a scuola il 3 dicembre. Lo annuncia il sindaco Adamo Coppola:” Ho firmato l’ordinanza (prot.n. 30354) che […]

coronavirus

Coronavirus Agropoli, 5 nuovi casi e due guariti

Agropoli. “Ho ricevuto un aggiornamento dall’Asl in merito a 5 nuovi casi di positività-ha dichiarato il sindaco Adamo Coppola– solo un […]

Sanità

dt_200121_coronavirus_800x450-377088

Covid Campania, boom guariti: 2.158 nuovi positivi

Napoli. Sono 2.158, di cui 227 sintomatici, i nuovi positivi al Covid rilevati ieri in Campania, su 15.739 tamponi. Boom dei […]

tampone

Covid Baronissi, sei nuovi casi

Baronissi. Emergenza Coronavirus, il bollettino di oggi registra sei nuovi casi di contagio in città. Sono 270 i positivi, attualmente, […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada