APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Agropoli, Serra appello a Conte:”Ospedale abbandonato, ci aiuti” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

78321936_1113861942321319_5560369475783491584_o

Agropoli. Oltre il sindaco Coppola, anche l’ex vice sindaco nonché medico, Elvira Serra, si è rivolta al premier Conte, ieri in visita a Vallo della Lucania, con un appello che pone attenzione sulla sanità campana e la situazione che attanaglia l’ospedale di Agropoli. “Presidente, -scrive la Serra-sicuramente saprà che il nostro ex ospedale di Agropoli non ha più un pronto soccorso di emergenza-urgenza in un territorio che dovrebbe coprire decine di migliaia di persone. Il pronto soccorso è stato chiuso da precedenti coalizioni politiche e ha subito un ultimo affronto con l’esclusione dalla rete di emergenza-urgenza del piano ospedaliero 2018 della regione Campania. Agropoli viene definita da questo piano sanitario “zona disagiata e in deroga”-chiosa Serra-mi appello a lei che conosce Agropoli avendo sposato una nostra concittadina agropolese. Agropoli e il Cilento sono frequentati da migliaia di turisti e comprende un bacino di utenza in tutto il Cilento composto da oltre 50.000 abitanti. I nostri concittadini, così come i turisti che vengono a visitare i nostri splendidi luoghi, non possono continuare a morire per strada, mentre sono trasportati con autoambulanze su strade interne spesso chiuse e trafficate, soprattutto nel periodo estivo. Il tempo è vita salvata. Da medico, mai frase fu più adeguata alla situazione in cui viviamo ormai da anni. Io sono un medico anestesista rianimatore, la mia missione è salvare più vite possibile. Il nostro ospedale è una struttura nuova e capace di rispondere alle esigenze nostre e dei nostri turisti. Potrebbe essere una struttura d’eccellenza, invece oggi è quasi abbandonata a se stessa. Agropoli, per la sua centralità, potrebbe diventare a pieno titolo la sede della nuova Asl Sa2. Agropoli e il Cilento sono stanchi di essere considerati una periferia, utile solo come bacino per raccogliere voti elettorali. I politici locali stavolta facciano il loro dovere come me, protestino per la gente che hanno promesso di rappresentare. Io continuerò la mia battaglia-conclude il medico Elvira Serra– a favore della salute e di tutti i presidi di Agropoli e Salerno Sud. La salute è un bene e un obiettivo primario, non lasciateci soli. Dateci un segnale forte per poter credere che Cristo non si è fermato ad Eboli”.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Agropoli

photo-1489417139533-915815598d31

Branco di cani invade la Cilentana, stop al traffico ad Agropoli Nord

Agropoli. Branco di cani, circa una decina, per amore di una cagnolina invade la superstrada veloce “Cilentana”, chiuso il tratto […]

Posidonia Marina Porto 12 2019

Agropoli, Cittadini 5 Stelle:”Montagna di Poseidonia,è il momento di agire”

Agropoli. “Montagna di Posidonia, è il momento di agire”. Due le idee progettuali che i “Cittadini 5 Stelle” presentano ed […]

Sanità

bollini rosa

Bollini Rosa: ospedali Salerno e Sapri promuovono cura malattie femminili

La fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha assegnato i Bollini Rosa 2020-2021 agli ospedali […]

f39a45f7f69f89be97e6b093e3c07777

Ssn tra costi e burocrazia, aumentano le segnalazioni per l’attesa

Un Servizio Sanitario Nazionale con problemi rilevanti di costi, peso della burocrazia e difficile accesso alle prestazioni in una parte […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada