San Marzano sul Sarno. Rissa: 2 denunciati. Uno finisce in ospedale Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

San Marzano sul Sarno. Rissa aggravata e lesioni personali: i  carabinieri della locale  stazione hanno denunciato  alla Procura presso il Tribunale di Nocera due cittadini di origine marocchina di  24 e 23 anni.  Il 24enne è stato trovato  in  possesso  di  una lametta nel corso di una perquisizione personale,  porto abusivo di oggetti atti a offendere.  Il deferimento costituisce  il primo parziale esito delle indagini condotte dalla stazione del luogo e dal reparto territoriale di Nocera inferiore. Fa seguito a  una lite tra extracomunitari segnalata al “112” da alcuni residenti e avvenuta nel tardo pomeriggio del 18 agosto  in piazza Nassiriya. Zona già teatro di recenti azioni di controllo e mirati interventi effettuati da personale dell’arma per la repressione delle forme di aggregazione moleste e  violente. Giunti sul posto, i militari avviavano le immediate ricerche degli autori e le indagini per la ricostruzione del fatto, che consentivano, poco più tardi, di reperire i due denunciati. Il 23enne è stato soccorso  e trasportato presso il pronto soccorso del più vicino ospedale, e qui medicato.  Sono stati applicati  numerosi punti di sutura al cuoio capelluto e al volto per i tagli riportati. Nonché trattenuto precauzionalmente in osservazione per alcune ore. Il secondo indagato, con ferite più lievi, veniva soccorso e medicato da sanitari del 118.Le indagini proseguono ai fini dell’identificazione degli altri responsabili nonché per l’individuazione del movente della rissa.  A carico di uno dei due  risultato irregolare, è stata avviata la procedura di espulsione dal territorio dello stato, con conseguente provvedimento della prefettura di Salerno che sarà eseguito nelle prossime ore.  Il comando provinciale carabinieri di Salerno, in relazione all’accaduto, ha disposto l’ulteriore intensificazione dei servizi di controllo del territorio nel centro abitato e nelle aree periferiche del comune di San Marzano sul Sarno.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Nocera Inferiore. Scambio elettorale: Condannati ex amministratori

Il Tribunale di Nocera Inferiore, accogliendo le richieste della Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno ha emesso sentenza di cond

Capaccio. Ex tabacchificio, Longo:” Rischio che resti un’opera incompiuta”

Capaccio Paestum. “I cittadini devono sapere che si spendono  800.000,00  euro per la manutenzione di tale immobile che, ai sensi [

Roccadaspide. Donato termoscanner alla sede Giudice di Pace

Questa mattina il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, in collaborazione con la Cassa Forense, nell’ambito del progetto

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2