APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

S.Marina, immobili abusivi: Comune vince contro Soprintendenza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

santa-marina-policastro-229

Con sentenza Reg. Ric. n.2479/2014, depositata in data 27.10.2014 c/o la Segreteria del Consiglio di Stato, è stata “sciccottata” l’azione vessatoria condotta dalla Soprintendenza dei BAP di SA-AV nei confronti del Comune di Santa Marina. Infatti, il Consiglio di Stato ha dichiarato illegittimi ed infondati i provvedimenti adottati a danno dei cittadini e del Comune di Santa Marina in merito alla vicenda che aveva visto, sorprendentemente, da un giorno all’altro, dichiarare da parte della suddetta Soprintendenza circa due ettari di territorio comunale, e con essi centinaia di immobili ivi localizzati, sottoposti a vincolo paesaggistico, e quindi abusivi. Ora, dopo oltre due anni di continuate tensioni e preoccupazioni, che avevano messo a dura prova non solo il Comune di Santa Marina, improvvisamente impedito nella sua azione di riqualificazione e messa in sicurezza del territorio, ma anche i cittadini della zona dichiarata dalla Soprintendenza sottoposta al D.M. 16.06.1966, con conseguente implicazione di illegittimità degli immobili posseduti, il Consiglio di Stato, definitivamente pronunciandosi, ha dato torto alle ragioni poste in essere dalla Soprintendenza in parola e pienamente ragione alla linea sempre sostenuta dal Comune di Santa Marina.

Esprimendo grande soddisfazione per il meritato risultato poiché giustizia è stata fatta, il Comune di Santa Marina comunica che interrogherà gli organi competenti sulle ragioni dell’operato ostile messo in atto, non solo in questa occasione, da parte Soprintendenza dei BAP di SA-AV nei confronti del Comune e dell’intero comprensorio a sud di Salerno, chiedendo in particolare la rimozione dei funzionari e dei dirigenti che si sono resi responsabili di tali azioni vessatorie nei confronti del Comune, riservandosi di intraprendere ogni azione utile a salvaguardia  della propria immagine nonché a risarcimento dei danni subiti.

Si ringrazia: Il Popolo che ha creduto e crede nell’azione di sviluppo, crescita e recupero della dignità perduta portata avanti da parte dell’Amministrazione Fortunato, e l’avv. Lorenzo Lentini che ha difeso le ragione del Popolo.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

ambulanza

Albanella, ragazza investita davanti al supermercato

Albanella. Giovane ragazza investita nei pressi del supermercato Etè Albastore. L’incidente si è verificato nella mattinata di oggi. La ragazza, […]

chiara morrone

Altavilla Silentina, manutenzione centro storico con indennità assessore Morrone

Altavilla Silentina. Nei prossimi giorni verranno effettuati dei lavori di manutenzione del manto stradale nel centro storico. Verrà, inoltre, anche […]

Primo Piano

raccolta_rifiuti

Albanella. Ritardi stipendi: operai in sciopero,stop raccolta rifiuti

Albanella. Ritardi nel pagamento degli stipendi gli operai proclamano lo sciopero, domani stop alla raccolta porta a porta dei rifiuti […]

Premio a Cerullo

Capaccio, masterplan “Costa Paestum” premiato in Spagna

Capaccio Paestum. Il Masterplan “Costa Paestum” è stato premiato lo scorso 14 ottobre al Guggenheim Museum di Bilbao come “miglior […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada