Roscigno. Palmieri alla Provincia:” Sp342 non garantiamo più vigilanza” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

"Lasciare per oltre 10 anni in totale abbandono la nostra viabilità provinciale è la dimostrazione vergognosa dell' incapacità della Provincia"

 ” Non è possibile più garantire la vigilanza e il controllo del tratto stradale Sp 342 che collega Roscigno con il bivio di Corleto”. Queste le parole del sindaco di Roscigno Pino Palmieri che sulla problematica ha inviato una nota alla Provincia di Salerno. ”  In questi anni, grazie al sostegno economico della Bcc Monte Pruno, siamo riusciti a riaprire il tratto stradale, permettendo anche alle linee di trasporto pubblico ed al trasporto scolastico di poter ripristinare dei servizi di interesse generale. Il totale disinteresse della Provincia di Salerno – afferma Palmieri –  sulla nostra arteria stradale, ci consegna un inizio di anno scolastico all’insegna dell’ennesima chiusura, che andrà a penalizzare e mortificare, per l’ennesima volta, il nostro territorio. Sono 12 lunghi anni che Roscigno lotta contro le chiusure stradali delle strade provinciali, utilizzate giornalmente per raggiungere il posto di lavoro ed i servizi essenziali. Mentre noi viviamo nel continuo abbandono, il Presidente della Provincia continua ad auto celebrare le grandi opere del suo mandato. Lasciare per oltre un decennio in totale abbandono la nostra viabilità provinciale è una dimostrazione vergognosa dell’ incapacità gestionale dell’ente provincia, puntualmente occultata dalla disponibilità di molti colleghi sindaci. Per l’ennesima volta sarò costretto a spettecolarizzare il nostro stato di grande disagio per chiedere il rispetto dovuto al nostro territorio ed ai tanti cittadini che continuano a vivere in un contesto oramai impossibile per sviluppare ogni forma di iniziativa occupazionale e di vita”. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Ex tabacchificio, Longo:” Rischio che resti un’opera incompiuta”

Capaccio Paestum. “I cittadini devono sapere che si spendono  800.000,00  euro per la manutenzione di tale immobile che, ai sensi [

Roccadaspide. Donato termoscanner alla sede Giudice di Pace

Questa mattina il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, in collaborazione con la Cassa Forense, nell’ambito del progetto

Nocera Inferiore. Pistola clandestina e placca carabinieri: arrestato

Gli agenti del Commissariato di polizia di Stato di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto M.A. 29 ann resosi responsabile […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2