APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Quali sono le nazioni che hanno vinto più Palloni d’Oro? Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

pallone d'oro

Il Pallone d’Oro è uno dei trofei calcistici più ambiti del Pianeta e, dunque, non sfugge che le attenzioni nei confronti di questo riconoscimento siano sempre maggiori. E che magari ci possano essere anche delle periodiche polemiche, come quelle che ad esempio sono legate al suo sistema di attribuzione, peraltro ben spiegato in questa intervista pubblicata da l’insider con il noto giornalista Paolo Condò.

In attesa di scoprire a chi andrà quest’anno il trofeo, abbiamo voluto ripercorrere decenni di storia e domandarci: quali sono state le nazioni che hanno vinto più Palloni d’Oro?

Germania (7)

Cominciamo con la Germania: i giocatori tedeschi hanno vinto il premio per ben sette volte e sono in parità per il primo posto con i Paesi Bassi (ne parleremo tra breve). Tuttavia, abbiamo citato per prima la Germania perché sono cinque i diversi giocatori tedeschi ad aver vinto il premio, rispetto a tre diversi giocatori olandesi, con i Paesi Bassi che hanno dunque una maggiore concentrazione di vincitori.

Il primo giocatore tedesco a vincere il premio è stato Gerd Muller nel 1970. Muller all’epoca giocava per il Bayern Monaco quando vinse il premio e due anni dopo, nel 1972, fu proprio un altro giocatore del Bayern Monaco a vincere il premio – Franz Beckenbauer, che si aggiudicò il riconoscimento ancora una volta nel 1976, portando il conteggio della Germania a tre.

Karl-Heinz Rummenigge è stato il terzo tedesco a vincere il premio, sempre con il Bayern Monaco, per due anni consecutivi (nel 1980 e nel 1981). Quindi, Lothar Matthaus ha vinto il premio nel 1990 quando era all’Inter, mentre l’ultimo tedesco a vincere il premio è stato Matthias Sammer. Sammer ha vinto il premio nel 1996 giocando per il Borussia Dortmund ed è l’unico tedesco ad aver vinto il premio a non aver mai giocato per il Bayern Monaco (anche Matthaus, pur vincendo il premio con l’Inter, ha avuto trascorsi con il club bavarese). E’ tuttavia interessante notare che è diventato il direttore sportivo proprio del Bayern Monaco!

Paesi Bassi (7)

Il premio è andato ai Paesi Bassi per sette volte, anche se – come abbiamo già commentato – solo tre diversi giocatori hanno vinto il riconoscimento.

Come spiegato su Eurosport, Johan Cruyff è stato il primo olandese a vincere il premio, nel 1971, giocando per l’Ajax. Vinse poi il premio altre due volte nel 1973 e 1974 giocando per il Barcellona. Si è trattato del primo giocatore in grado di vincere il trofeo per tre volte.

Nel 1987, Ruud Gullit, all’epoca al Milan, vinse il premio diventando il secondo olandese nella storia a riuscire nell’impresa. Quindi, Marco van Basten ha vinto il premio nel 1988 e nel 1989, compiendo così una tripletta per il Milan. Ha vinto un terzo Pallone d’Oro nel 1992 ed è diventato il terzo giocatore a vincere il premio tre volte dopo Johan Cruyff e Michel Platini.

Portogallo (7)

Anche il Portogallo è a quota 7 Palloni d’Oro, ma con soli tre diversi giocatori portoghesi. Il primo giocatore lusitano a vincere il premio è stato Eusebio, nel 1965. Dopo Eusebio, il secondo giocatore portoghese a vincere il premio è stato Luis Figo, nel 2000, quando ha battuto di poco Zidane.

Nel 2008 è poi iniziata la leggenda di Cristiano Ronaldo, che ha vinto il suo primo pallone d’oro giocando per il Manchester United, e poi in quattro occasioni successive mentre vestiva la maglia del Real Madrid.

Francia (6)

Raymond Kopa è stato il primo francese, il secondo giocatore del Real Madrid e il terzo in assoluto a vincere il premio, nel 1958. Ci volle poi un quarto di secolo perché il secondo francese vincesse il Pallone d’oro: l’ex presidente UEFA Michel Platini è infatti stato il vincitore nel 1983, 1984 e 1985. Platini è stato il primo giocatore a vincere una tripletta di premi, tutti mentre giocava per la Juventus.

Nel 1991, Jean-Pierre Papin vinse invece il premio giocando a Marsiglia e ad oggi è l’unico vincitore che militava nella Ligue 1 francese. L’ultimo giocatore francese a vincere il premio è stato Zinedine Zidane, nel 1998, anche lui mentre giocava per la Juventus.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Attualità

maraio

Salerno, presentato il bando regionale “Giovani in Comune”

Salerno. Si è svolta questo pomeriggio presso il “Salone Bottiglieri” di Palazzo Sant’Agostino, la presentazione del bando regionale “Giovani in […]

padula

Padula si candida a Capitale Italiana della Cultura 2021

Padula. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Imparato, ha deciso di avanzare la candidatura del Comune a Capitale Italiana della […]

Primo Piano

ALBERO-CADUTO-min

Albanella. Maltempo: caduta di alberi e di un palo della luce

Albanella. Danni causati dal maltempo, e in particolare, dal forte vento anche sul territorio comunale di Albanella. E’ stato necessario […]

gerardo Fusco

Altavilla. La storia: “Condannato per qualcosa che non ho commesso”

Bancarotta fraudolenta: questa l’accusa, per la quale è stato condannato a due anni Gerardo Fusco 55 anni di Altavilla Silentina. […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada