Paura in autostrada, ultrà Paganese aggrediscono automobilisti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Momenti di terrore ieri sera sul raccordo autostradale Avellino-Salerno dove una ventina di tifosi della Paganese, reduci dalla sconfitta per 3-0 con l’Avellino, nella gara valida per il campionato di Serie C, girone B, si sono resi protagonisti di atti di vandalismo e aggressioni nei confronti degli automobilisti in transito. Gli ultras azzurro-stellati hanno fatto fermare il pulmino su cui viaggiavano tra Solofra e Montoro, bloccando la circolazione verso Salerno. Secondo le prime testimonianze, hanno preso di mira con bastoni e mazze le automobili rimaste bloccate. Un automobilista che ha tentato di protestare è stato strattonato e minacciato e le chiavi della sua macchina sono state prelevate dagli aggressori e gettate nei terreni che costeggiano la strada. Molta paura anche per i bambini bloccati nelle auto con i genitori. Sul posto sono intervenute le forze di Polizia.  Gli ultras della Paganese viaggiavano a bordo di un pulmino. Tra gli svincoli di Solofra e Montoro, in direzione Salerno, hanno costretto l’autista a bloccare il mezzo al centro della carreggiata. Si è così formata una fila chilometrica. Il raid dei teppisti è durato quasi mezzora. Molte le auto danneggiate. Gli agenti della Polstrada e della Questura di Avellino stanno indagando, in collaborazione con i colleghi di Salerno, per identificare i responsabili. (fonte Ansa)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Installazione Impianti telefonia mobile: richieste in sospeso

Capaccio Paestum.  In attesa dell’approvazione di un “piano antenne”, che manca nella città dei templi, continuano a susseguirs

Capaccio. Ex Tabacchificio: Comune verso acquisto, mutuo da 5mln

L’ex Tabacchificio di località Cafasso sarà presto del Comune di Capaccio Paestum. Come annunciato più volte, il sindaco Franco Al

Capaccio. Maltempo e raffiche di vento: danni al lido Marilena

Capaccio. Il lido Marilena, situato nella contrada della Licinella, è stato duramente colpito dalle raffiche di vento, (nella foto) 

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2