APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Pagani, rapinano farmacia: in manette due uomini Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

guardia di finanza

Nella prima serata di ieri due rapinatori sono stati arrestati dai militari della Compagnia
della Guardia di Finanza di Scafati e dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera
Inferiore. I due malviventi avevano, pochi istanti prima, messo a segno una rapina, a
mano armata, alla Farmacia “Boscia” di Pagani, sita nella centralissima via San Domenico. I rapinatori, poco più che quarantenni, entrati in azione alle 19.00 circa, armati di pistola e con il viso coperto, sono stati notati da un ispettore in forza alle Fiamme Gialle scafatesi che libero dal servizio e in compagnia della moglie e dei suoi due bambini, transitava con la propria autovettura nei pressi della Farmacia. Dopo circa un minuto, i rapinatori con un bottino di 1.400 euro, si sono dati a precipitosa fuga a bordo di un’autovettura parcheggiata poco distante dal luogo del reato. L’ispettore, che nel frattempo aveva immediatamente avvisato di ciò che stava accadendo sia i propri colleghi che la sala operativa dell’Arma dei Carabinieri, si metteva sulle tracce dei due soggetti e in costante contatto telefonico, forniva le indicazioni necessarie per individuare i fuggitivi. La fuga dei due rapinatori, grazie alla fattiva iniziativa del finanziere, è terminata dopo pochi minuti nei pressi di un panificio di Angri, dove i militari della Compagnia della Guardia di Finanza riuscivano a fermare l’autovettura con alla guida Del Sorbo Antonino, rinvenendo una pistola Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa, colpo in canna ed altri 5 proiettili inseriti nel caricatore nonché l’intera refurtiva, pari a circa 1400 euro in denaro contante. Nel contempo, il complice Tramparulo Nicola, allontanatosi a piedi dal veicolo, riusciva a nascondersi – in un primo momento – all’interno del panificio, ma inseguito dai Carabinieri della Tenenza di Pagani, sopraggiunti in ausilio ai colleghi della Guardia di Finanza di Scafati, veniva prontamente bloccato dopo aver tentato un’ulteriore breve fuga. I due pregiudicati, arrestati con l’accusa di rapina aggravata, sono stati condotti al carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Nocera Inferiore.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

san nicola suicidio

Albanella. Dramma a San Nicola: giovane si impicca a un albero

Albanella. Si suicida impiccandosi ad un albero. La tragedia si è consumata stanotte in località San Nicola (nella foto). Vittima […]

laurino panoramica

Laurino, 25mila euro di residui su mutui: Comune chiede utilizzo alla Regione

Laurino. Residui su mutui di opere già concluse: il Comune di Laurino ha un tesoretto di poco più di 25.000 […]

Primo Piano

ALBERO-CADUTO-min

Albanella. Maltempo: caduta di alberi e di un palo della luce

Albanella. Danni causati dal maltempo, e in particolare, dal forte vento anche sul territorio comunale di Albanella. E’ stato necessario […]

gerardo Fusco

Altavilla. La storia: “Condannato per qualcosa che non ho commesso”

Bancarotta fraudolenta: questa l’accusa, per la quale è stato condannato a due anni Gerardo Fusco 55 anni di Altavilla Silentina. […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada