Droga ad Albanella, fenomeno in crescita: 5 arresti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il 50enne arrestato aveva preparato innesco per incendiare piantagione in caso di problemi

Albanella. Cinque  arresti, tre denunce, e il sequestro di oltre 150  chilogrammi di droga e cinque  piantagioni di marijuana.

L’ultima operazione effettuata dai  carabinieri della Compagnia di Agropoli in collaborazione con la polizia locale,  è stata effettuata nella giornata di ieri in località Sigliaturi. Ai domiciliari è finito un 50enne che aveva realizzato una piantagione di cannabis nel suo terreno. Aveva realizzato due serre rudimentali costituite da 102 piante. Da quanto è stato accertato, l’uomo aveva preparato un sistema che gli consentiva, in caso di problemi, di innescare un incendio e distruggere la piantagione realizzata nel terreno adiacente l’abitazione. Un sistema con un bidone pieno di benzina.  Cinque piantagioni scoperte nel giro di pochissimo tempo. Un fenomeno davvero  preoccupante. Cerrina, Sigliaturi e San Chirico sono state le località scelte per la realizzazione delle piantagioni di marijuana. Sulla vicenda interviene il sindaco Enzo Bagini:” Sicuramente va fatto un ringraziamento alle forze dell’ordine e, in particolare, ai carabinieri che hanno intercettato queste coltivazioni di droga. L’ultima ieri con l’operazione effettuata in collaborazione con la polizia locale. Purtroppo il fenomeno in questi ultimi tempi si è acuito. Probabilmente anche a causa della  conformazione del nostro territorio molto vasto e con zone disabitate, isolate e poche frequentate”. 

 

p

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Centola, 28 positivi al Covid: scuole chiuse fino al 30 ottobre

Centola. Salgono a 28 in totale i casi di positività al coronavirus nel territorio di Centola. Nello specifico sono diciotto […

Ritorna l’ora solare: lancette un’ora indietro

Ritorna l’ora solare: nella notte tra sabato 30 e domenica 31 ottobre, alle ore 3, sarà necessario spostare le lancette [&hellip

Eboli. A caccia in area protetta con richiami vietati: 3 denunce

Prosegue l’impegno dell’Arma dei Carabinieri e delle Guardie Volontarie nel contrasto della caccia illegale. La nuova operazione 

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2