APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Aquara. Risparmiatori frodati: sindaco Marino:” Impegnati per risoluzione” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Aquara. 266.000 euro da restituire ai risparmiatori di Aquara. Ad appropriarsene è stata la ex direttrice dell’ufficio postale, unica impiegata dello sportello, che carpendo la buona fede di piccoli risparmiatori si è impossessata  nel tempo, della ingente  somma.  A restituirli dovrà essere Poste Italiane e, a questo proposito, il prossimo 29 gennaio ci sarà un incontro tra l’amministrazione comunale, retta dal sindaco Antonio Marino, e la responsabile di Poste per il Sud Italia. 

“Speriamo – afferma il sindaco Marino – che  questi soldi arriveranno  per chi ancora non li ha avuti. E’ una cosa importante, per cui ci siamo impegnati anche come amministrazione. In questa ottica abbiamo richiesto l’incontro con la responsabile di Poste Italiane”.

EMESSA ORDINANZA ARRESTI DOMICILIARI. LA DINAMICA DELLA FRODE MESSA IN ATTO  

Intanto, lo scorso 21 dicembre la guardia di finanza di Salerno, su disposizione della Procura di Salerno, ha dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare di arresti domiciliari, disposta dal Tribunale di Salerno – sezione Riesame, nei confronti della donna. L’indagata, nel corso degli anni, ha compiuto reiterate operazioni illecite e fraudolente su libretti di risparmio e buoni fruttiferi postali, che hanno portato al depauperamento e, in alcuni casi, al completo svuotamento dei depositi intestati perlopiù a persone anziane e in gravi condizioni di salute, che avevano poca familiarità con la gestione di rapporti finanziari e postali dematerializzati, di cui l’infedele dipendente ha cinicamente approfittato. In un caso è emerso addirittura che la direttrice indagata ha eseguito operazioni post mortem di un correntista, relative alla gestione di un prodotto finanziario, con conseguenti appropriazioni illecite compiute su libretto postale dematerializzato e sul conto corrente intestati alla persona deceduta. L’esecuzione della misura cautelare giunse al seguito di una pronuncia di accoglimento all’appello proposto dal pm, avverso l’ordinanza di rigetto di applicazione di misura cautelare personale emessa dal gip del Tribunale di Salerno lo scorso 12 luglio. Venne presentato ricorso dall’indagata, dichiarato però inammissibile dalla Corte di Cassazione.

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cronaca

coronavirus-1200x900-cropped

Coronavirus. A Vallo della Lucania e Caserta 2 tamponi positivi inviati al Ministero

Coronavirus, due tamponi positivi inviati dalla Campania all’Istituto superiore di Sanità. Si tratta di due donne, una italiana del casertano di […]

franco alfieri

Emergenza Coronavirus, incontro in Regione. Alfieri: “Necessaria unitarietà intenti”

Capaccio Paestum. Questo pomeriggio, il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri ha partecipato all’incontro convocato a Napoli dal presidente della […]

Primo Piano

enzo sica

Capaccio. Sica:”Pazienti responsabili, seguiamo regole: ciò che succederà dipende da noi”

Capaccio Paestum. Prevenzione Coronavirus: soddisfatto dei comportamenti dei pazienti il medico di base Vincenzo Sica. “ Debbo registrare un comportamento […]

RENATO JOSCA

Albanella. Coronavirus,ex sindaco Josca:”Siano adottate misure utili spostamenti cittadini”

Albanella. In queste ultime ore sono molti i sindaci, che hanno deciso di emettere un’ordinanza che impone di segnalare a […]

Valle del Calore e Alburni

antonio marino bcc

A Salerno nuovo sportello Bcc Aquara

Salerno. La Capogruppo, Cassa Centrale Banca, ha accolto l’istanza della Bcc di Aquara per l’apertura di un nuovo sportello a […]

campo sportivo roscigno

Roscigno, terreni campo sportivo: Comune li acquisisce dopo 31 anni

Roscigno. Campo sportivo: il Comune, retto dal sindaco Pino Palmieri, acquisisce in via definitiva i terreni in località Mardo dichiarando […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada