APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Raccordo Salerno-Avellino, PRC: “La strada della morte” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

bandiera-prc

Il 10 aprile sulla Salerno Avellino diverse centinaia di automobilisti bloccati  per ore a seguito di un incidente stradale. Durante il blocco una signora ha avuto un malore. Il 14 aprile un diciassettenne perde la vita per un incidente.

Questo è il bilancio tratto dagli organi di informazione degli ultimi 4 giorni. In realtà tutti noi potrebbero fare un resoconto quotidiano di incidenti, vittime, blocchi e quant’altro sulla Salerno – Avellino.

Da alcuni mesi il nostro partito in tutte le sue articolazioni territoriali e interprovinciale tenta di portare all’attenzione dell’agenda politica locale e nazionale la necessità di NON PERDERE per la seconda volta i fondi stanziati per i primi due lotti lo scorso 21/3/2018.

Ad eccezione di prese di posizione da parte di alcune e poche amministrazioni locali, la giunta Valiante ad esempio, che hanno raccolto il nostro grido di allarme lanciato insieme ad ampi settori della Cgil, come gli edili e il settore dei trasporti in prima fila, tutto il “resto del mondo” a partire dalla deputazione locale si è caratterizzato con il loro assordante silenzio.

A dire il vero alcuni di loro si sono fatti “notare” solo per una passerella  in un convegno organizzato con i costruttori da un ente locale che è stato tra i pochissimi a spiccare perla sua assenza alla nostra iniziativa dello scorso 30/11/2018. Auspichiamo che almeno in questo frangente evitino le “esternazioni” di “rito” .

La verità è purtroppo drammatica: con questa classe politica locale (sia al governo che attualmente all’opposizione) la “STRADA DELLA MORTE” continuerà quotidianamente a produrre vittime. Si riuscirà a scongiurare lo scippo dei fondi e a far partire i primi lavori e a spendere i fondi stanziati solo se il movimento sindacale e le forze politiche di sinistra riusciranno a mettere concretamente in campo un forte e motivato movimento di massa. Il PARTITO della RIFONDAZIONE COMUNISTA – SINISTRA EUROPEA è in campo e unitariamente si adopererà per la costruzione di tale movimento.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Politica

senatore franco castiello

Vallo della Lucania, Castiello (M5S):”Istituire commissariato polizia”

Vallo della Lucania. Il senatore del M5S, Francesco Castiello chiede al Ministero dell’Interno, Matteo Salvini, l’istituzione di un commissariato di […]

00032645

Nuovo sito compostaggio Castelnuovo, Iannone (FdI) interroga ministro Costa

Castelnuovo Cilento. Il senatore di Fratelli di Italia Antonio Iannone ha interrogato il Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada