APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Raccordo Salerno-Avellino, Prc Baronissi chiede riqualificazione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

raccordo sa-av

Baronissi. Il Prc Baronissi guidato da Angelo Orientale, chiede la messa in sicurezza del raccordo Salerno-Avellino. Lo fa attraverso una lettera inviata ai sindaci ed ai consiglieri comunali di Baronissi,  Calvanico, Fisciano, Mercato San Severino, Pellezzano e Salerno.

Ecco il testo della lettera:

“Come vi è noto la Salerno-Avellino è una importantissima infrastruttura che ogni giorno viene usata da migliaia di autoveicoli commerciali e non e che collega non solo le due provincie di Salerno e di Avellino ma anche il collegamento tra la A3 e la A30 e il collegamento con le bretella verso il porto di Salerno e con la tangenziale di Salerno. Da anni da più parti, soprattutto dal movimento operaio degli edili, si sottolinea la necessità di una immediata riqualificazione, messa in sicurezza e ampliamento di tale fondamentale arteria. Diverse amministrazioni comunali presenti in indirizzo hanno più volte “sollecitato e spinto” per fare passi avanti e concreti nella direzione di avere i fondi necessari per tali lavori. Nello scorso mese di marzo sembrava che, dopo la delibera del Cipe in cui approvava il progetto preliminare e lo stanziamento dei primi 123 milioni (tratto Fratte-Baronissi), la macchina burocratica si fosse messa in moto e che entro il 2018 si potesse appaltare. Ora invece con timore non possiamo prendere atto che anche questi fondi sicuramente saranno dirottati verso il nord con un silenzio impressionante della deputazione locale. E’ un pericolo concreto da scongiurare immediatamente con una forte e necessaria mobilitazione non solo degli EELL ma anche da parte della popolazione interessata non solo perché “utente” di tale arteria ma anche perché i disagi provocati dagli ingorghi, dagli incidenti (il cui tasso è ancora oggi molto alto) e degli stessi operai edili disoccupati e non. E’ a nostra avviso affrontare questa questione significa iniziare ad affrontare la complessità di questa area territoriale che, oggettivamente, è compromessa da un punto di vista ambientale, urbanistico e di assetti infrastrutturali. Basti pensare all’arteria ferroviaria fino a Mercato San Severino che non è collegata con il Campus Universitario e che solo oggi forse verrà elettrificata, allo stato di abbandono e di trascuratezza di qualsiasi pianificazione urbana di tipo comprensoriale, allo stato di abbandono e di NON uso e fruizione dei parchi che interessano comuni diversi (ad esempio il parco Decimari o il parco del fiume Irno o le stesse montagne della catena dei Picentini) o alla totale assenza di ruolo e di “governo” degli EELL nell’area industriale di Fisciano gestita dall’Asi. Sono solo una parte dei temi che in un prossimo e imminente futuro potrebbero “scoppiare” e travolgere tutti e che a nostro avviso oggi non sono nell’agenda politica. Pertanto vi comunichiamo che il nostro partito ha deciso di iniziare a lavorare in questa direzione: quella di costruire nell’immediato un grande fronte di lotta proprio per evitare che questo governo, oggettivamente antimeridionale, oltre alle politiche scellerate sta facendo condanni, con lo spostamento dei fondi destinati alla Salerno-Avellino, la nostra area ad una perenne marginalità e ci sprofondi ancora di più e in modo permanente in una depressione economica e sociale. Pertanto crediamo utile chiedervi un incontro per iniziare un confronto politico su tale obiettivo“.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Politica

giuseppe ruberto

Futuro delle Province, Ruberto: “Restituire forza amministrativa”

Salerno. Necessario riflettere sul futuro delle Province e dare inizio ad azioni serie e concrete. Partendo da questo presupposto l’Unione […]

Franco Alfieri

Capaccio, nuovo incarico in Regione per il sindaco Alfieri

Capaccio Paestum. Nuovo incarico alla Regione Campania per Franco Alfieri. Il sindaco di Capaccio Paestum dovrà occuparsi del masterplan per […]

Salerno

volante polizia-2-3

Salerno, furti in appartamento: nei guai tre persone

Salerno. Nelle prime ore della mattinata odierna, personale della Squadra mobile della Questura di Salerno, con l’ausilio della Squadra mobile […]

michele strianese

Beni artistici Provincia Salerno, firmato protocollo di intesa con Mibact

Salerno. Si è tenuta a Roma presso la sede del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sito nel […]

Valle dell'Irno

unisait3

Unisa, III Festa del merito: rimborsati 2.665 studenti

Fisciano. Appena conclusa in Aula Magna di Ateneo, la terza Festa del Merito:  l’Università di Salerno ha festeggiato tutti gli studenti […]

CONVENTO POLLA

Riqualificazione santuari in Campania: ecco i progetti finanziati

Campania. Riqualificazione e messa in sicurezza dei santuari in Campania allo scopo di favorire il flusso dei pellegrini anche in […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada