Amministrative Castel S. Lorenzo: Gerardo D’Amato, candidato sindaco Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

"L' obiettivo è quello di portare proposte innovative per il mio territorio, al quale sono particolarmente legato"

Castel San Lorenzo. Gerardo D’Amato 39 anni, in vista delle prossime amministrative, concorre come candidato sindaco per la lista “Per Castello. D’Amato è medico chirurgo, specialista in chirurgia generale, professore a contratto presso il Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria “Scuola Medica Salernitana” – Università di Salerno, con diversi rapporti accademici pluristituzionali. Inoltre, presta la propria attività di medico presso la clinica Tortorella di Salerno. D’Amato è alla sua prima esperienza politica. Lo abbiamo intervistato per conoscere i motivi della scelta, che lo hanno spinto ad affrontare questa sfida. 

Dottor D’Amato perchè ha deciso di candidarsi?

E’ la mia prima esperienza politica. Il mio obiettivo è soprattutto quello di affrontare una campagna elettorale basata sul confronto, sul quale abbiamo costruito il nostro programma elettorale, che intendiamo mettere in atto. La mia candidatura è stata sostenuta da un gruppo di persone che, all’inizio, mi ha scelto proponendomi di mettermi in gioco.  Mi è stato chiesto di  cambiare questo modo obsoleto di fare politica  nel nostro paese. Con il passare del tempo sempre più persone si sono avvicinate al nostro progetto. In modo particolare,  i giovani, con i quali ho avuto diversi incontri. Abbiamo dato spazio alle loro idee e accolto le loro proposte per l’elaborazione di un programma condiviso. Il loro fresco contributo ci ha dato una grossa mano e tanta energia. Sono progetti  ambiziosi, ma facilmente realizzabili”.

Quali sono stati i criteri per la composizione della lista ?

La lista è quella del gruppo dell’attuale minoranza, che mi  ha scelto  per la realizzazione di questo  progetto politico condiviso. Le scorse elezioni la lista capeggiata da Gennaro Capo ha perso per una manciata di voti. Il loro intento era rifondare il gruppo politico con una nuova  espressione giovanile.  La nostra lista è giovane e competente, l’età media  è davvero bassa. Tutto il gruppo di minoranza è candidato nella lista che mi vede candidato sindaco. Il nostro  obiettivo è quello di portare proposte innovative  per il mio territorio, al quale sono particolarmente legato. Abbiamo creato  un gruppo coeso ed ognuno è pronto per dare il suo contributo per Castel San Lorenzo“.

Nella lista “Per Castello” hanno già ufficializzato la candidatura a consigliere comunale: Gennaro Capo ( già sindaco) Fiorenzo Valletta (consigliere di opposizione); Luigi Peluso (consigliere di opposizione); Rosa Rizzo; Giancosimo Luogo; Simone Inglese; Cosimo Capo; Daniele Bosco. 

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Ex tabacchificio, Longo:” Rischio che resti un’opera incompiuta”

Capaccio Paestum. “I cittadini devono sapere che si spendono  800.000,00  euro per la manutenzione di tale immobile che, ai sensi [

Roccadaspide. Donato termoscanner alla sede Giudice di Pace

Questa mattina il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, in collaborazione con la Cassa Forense, nell’ambito del progetto

Nocera Inferiore. Pistola clandestina e placca carabinieri: arrestato

Gli agenti del Commissariato di polizia di Stato di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto M.A. 29 ann resosi responsabile […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2