APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Napoli, Castiello: “Forza Italia riabbracci causa Sud” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

pina castiello

Napoli. “Il collega Paolo Russo (Forza Italia ) deve stare tranquillo per il futuro ma, soprattutto, con l’intera classe dirigente meridionale,e campana in particolare, del suo partito, fare autocritica sul passato. ” Così Pina Castiello, salviniana della prima ora, fresca di rielezione alla Camera nella quota proporzionale in Campania. Castiello ha poi aggiunto:” Forza Italia deve fare “mea culpa” sulla grave responsabilità di aver negato centralità al tema del mezzogiorno nel dibattito politico. Un errore marchiano, rivelatosi tra le principali cause del tracollo elettorale.” E’ un dato oggettivo- ha continuato Castiello – che meglio di me hanno rilevato con attendibilita’ scientifica i maggiori istituti di analisi dei flussi elettorali, tra cui quello della Ghisleri.” Non è mai troppo tardi e anzi e’ auspicabile che finalmente anche Forza Italia riabbracci la causa del Sud, purché lo faccia con convinzione e visione strategica, e non sventolando affannosamente la bandiera del Meridione ex post, in un modo che, peraltro tradisce, anche per la tempistica che lo caratterizza , un elevato tasso di strumentalità’. Non vorrei – ha aggiunto ancora Castiello – che le parole di Paolo Russo in realtà servano ad ammantare il timore che la Lega, partito a cui il Sud ha accordato oltre mezzo milione di suffragi, possa erodere consenso ai Berlusconiani proprio sul terreno delle politiche del mezzogiorno. “La Lega e Salvini – ha continuato Pina Castiello – quando parlano di sicurezza, di immigrazione clandestina, di Flat Tax e di azzeramento del gup infrastrutturale, si rivolgono anche al Sud, un Sud che,non a caso, ha delineato per la Lega una potenzialità di crescita che apre grandi prospettive e che ha di fatto già innescato un imponente processo di strutturazione territoriale. Stia sereno Paolo Russo: la Lega, così come sagomata da Matteo Salvini,si muove su uno scacchiere che è nazionale e non parziale, unitario e non campanilistico, ecco perché, la sua levata di scudi – ha terminato Castiello – rischia di rivelarsi persino goffa, se ha come intento quello di lanciare un allarme che non è per nulla avvertito dalla gente del Sud. Il mezzogiorno ha fame di buona politica e sa che la Lega può sfamarlo“.

output_yJ10wl

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Napoli

opra

Artigianato, più salute e sicurezza: in Campania nasce Opra

Napoli. Più sicurezza e salute per i lavoratori del settore dell’artigianato  in Regione Campania. È quanto si sono impegnati a […]

filiera-corta-Campania

Campania, al via distretti agroalimentari di qualità e distretti rurali

Napoli. La giunta regionale per la Campania ha approvato nella seduta di ieri – 19 febbraio 2019 – il “Regolamento […]

Politica

carmine casella

Amministrative Felitto, Casella:”Ecco perchè scendo in campo”

Felitto. “Lavorare per il bene della comunità”. Questo è il motto di Carmine Casella, candidato a sindaco alle prossime elezioni […]

foto ufficiale Adamo Coppola

Agropoli, summit forze dell’ordine: plauso di Coppola

Agropoli. Summit forze dell’ordine: interviene anche il sindaco di Agropoli Adamo Coppola. “Accolgo con grande piacere la proposta operata dal […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada