APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Emergenza rifiuti Campania, Conte presenta interrogazione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

federico conte

Rifiuti Campania, l’onorevole Federico Conte ha presentato un’interrogazione scritta al ministro dell’ambiente Costa. Conte chiede al dicastero se sia a conoscenza dello stato di emergenza del ciclo dei rifiuti nella regione e che il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca,  ha ipotizzato la realizzazione di un nuovo stoccaggio di rifiuti nelle cave vicine all’inceneritore di Acerra e che lo stesso ha annunciato che saranno realizzati altri «siti di stoccaggio di rifiuti» in cave dismesse (senza indicare dove) e presso gli Stir; e quindi chiede al Governo se non ritiene di assumere, per quanto di competenza, un’iniziativa urgente e straordinaria, al fine di evitare una nuova emergenza ambientale e dei rifiuti in Campania. “A fronte di una nuova emergenza rifiuti, la Regione Campania, – afferma l’onorevole di LeU- che ne porta la maggiore responsabilità, anziché sostenere la mia iniziativa parlamentare, una interrogazione diretta a sollecitare un intervento urgente del Governo, polemizza, minimizza e insiste su soluzioni palliative del tutto inadeguate. I siti di stoccaggio, anche se si preferisce definirli siti di trasferenza per dare la falsa impressione che si tratti di depositi a tempo, sono dello stesso genere di quelli precedenti ovvero discariche camuffate, inquinanti e maleodoranti. Che il Piano regionale del 2016 avrebbe dovuto smaltire entro il 2019 e non lo ha fatto, facendo addirittura lievitare i rifiuti fuori sito di altre 50.000 tonnellate. Ora- continua il deputato- la giunta regionale intende provvedervi aprendone altre nei pressi degli Stir, tra i quali quello di Battipaglia che è una violenza alla Valle del Sele e un’offesa alla natura e all’uomo. Non si faccia lo scaricabarile. Gli enti di Ambito applicano le direttive della Regione, non è rilevante chi presta la firma, come il Presidente della Provincia di Salerno, ma chi decide e ordina.  L’emergenza rifiuti è come una peste, va affrontata con rimedi decisivi e appropriati non con rinvii, divisioni istituzionali e omissioni. Bisogna adottare la stessa scelta che è stata fatta in tutti i paesi sviluppati: costruire mini impianti di vicinato, trasferendo competenze e risorse agli enti locali interessati. Questo concorrerebbe anche a spezzare la catena di responsabilità che lega lo smaltimento pubblico e privato dei rifiuti alla delinquenza organizzata. Piena solidarietà e appoggio alle popolazioni, alle associazioni e ai sindaci- conclude Federico Conte– perché respingano i traccheggiamenti e le lusinghe economiche dei ristori regionali e difendano salute dei cittadini”.

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Sponsor-Vds-2

Napoli

alberico gambino

Rifiuti Campania, Gambino: “Aumento costi, sistema De Luca fallito”

Battipaglia. Aumento dei costi di smaltimento dei rifiuti urbani presso l’impianto TMB gestito da Ecoambiente, sulla questione interviene il consigliere […]

lancios assi

Linea Napoli-Salerno, lancio sassi contro treno: donna ferita

E’ tornata regolare alle 17 la circolazione ferroviaria sulla linea convenzionale Napoli – Salerno. Il traffico era rallentato dalle 15.40 […]

Politica

migranti

Accoglienza, garantiti ad Eboli ulteriori 150 posti migranti

Eboli. Bando per accoglienza immigrati: pronti ad aprire tre centri accoglienza ad Eboli. Cariello chieda incontro con il Prefetto. I […]

AntonioIannone_Big_960x400

Emergenza sicurezza Salerno, Iannone chiede intervento Governo

Salerno. Emergenza sicurezza nei rioni cittadini, Iannone chiede intervento al Governo. Il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, ha dichiarato: […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada