APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Eboli, approvato bilancio consuntivo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

massimo cariello

Eboli. Servizi comunali assicurati, riqualificazione di rioni e periferie, risanamento economico con maggiori entrate e taglio alle spese. Sono i risultati raggiunti dall’azione di governo, contenuti nel rendiconto approvato in consiglio comunale martedì sera con il voto dei consiglieri di maggioranza. «Abbiamo operato per un vero risanamento strutturale – spiega il sindaco, Massimo Cariello -, in modo da garantire le condizioni per una ripresa reale. Il tutto, però, garantendo i servizi ai cittadini, pur attenti a razionalizzare le spese per dare meno oneri agli ebolitani. Sul piano territoriale, abbiamo voluto dare attenzione alla sicurezza nelle scuole ed alla riqualificazione del territorio, assicurando opere a quartieri centrali e periferie. Ringrazio i gruppi di maggioranza per il sostegno e per il voto in Consiglio». Sul piano finanziario, particolarmente importante è stata la riduzione di 3,5 milioni di euro del disavanzo da riaccertamento, che significa obblighi di pagamenti per esposizioni pregresse che passano da 11 a 7,5 milioni di euro. Sul piano dei servizi, il consuntivo segnala il mantenimento di riferimenti quali l’Ufficio del Giudice di Pace e l’Agenzia delle Entrate, che oggi sono allocate in strutture di proprietà comunale. «Progettazioni e riqualificazione dei quartieri sono avviate – ricorda l’assessore al bilancio, il vicesindaco Cosimo Pio Di Benedetto -, a cominciare da via Buozzi, quartieri Pescara e Molinello, Rione della Pace, località Grataglie e Lampione. Ma il consuntivo parla anche di importanti novità nel campo delle assunzioni, sia in Municipio, che al Piano di Zona, procedure di sostegno al lavoro da anni dimenticate. Con l’aumento delle entrate e la diminuzione delle spese, abbiamo quasi azzerato le anticipazioni dalla banca tesoriera, risparmiando sugli interessi. Infine, con l’accantonamento oggi Eboli è in condizione di fronteggiare anche eventuali crediti non incassati, testimonianza di una gestione virtuosa del Comune».

output_tqy8p1

output_yJ10wl

vocedistrada

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Eboli

prostituta

Eboli, controlli prostituzione: multati 3 clienti

Eboli. Prime multe per i clienti delle prostitute lungo il litorale ebolitano. A due giorni dall’ordinanza anti prostituzione emessa dal […]

parcheggi

Eboli, parcheggi litoranea: “Caos, bando ritirato”

Eboli. “Parcheggi in litoranea: gli uffici ritirano il bando e confermano il caos amministrativo. Di Benedetto cosa aspetta a dimettersi?”. I […]

Politica

paolo paolino

Elezioni Capaccio, Paolino:”Tentativo di narcotizzare i cittadini”

Capaccio Paestum. “Alla questione morale. Offesa alla dignità del popolo di Capaccio Paestum. Sono percepibili spinte qualunquistiche che alimentano un […]

michele cammarano

Salerno, M5S: “Impianti compost modello per intera Campania”

Salerno. “La Provincia di Salerno può assurgere a modello per un compostaggio gestito dai singoli comuni, con impianti della portata […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada