APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, Bernardi: “Noi giovani ci riprenderemo identità e libertà” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

antonio bernardi
Capaccio Paestum. Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa a firma di Antonio Bernardi.
“Oggi più di ieri Capaccio Paestum ha bisogno di una vera identità. L’identità non può crearla chi non conosce il territorio o chi su questo territorio ci viene calato. A Capaccio Paestum ci sono tantissimi giovani, e non parlo solo dei 18enni, ma specialmente coloro che in età avanzata dentro sentono ancora lo spirito giovane e la voglia di difendere il proprio territorio. Si difendere.. perché quando si parla di politica non si deve far riferimento al gioco della dama o alla scopa, in politica bisogna avere gli attributi di scrivere, progettare, sudare e fare. Il mio non vuole essere un attacco al neo sindaco, perché eletto con i consensi del popolo e quindi in piena democrazia, il voto va rispettato. Ma qui esistono giovani e meno giovani che sotto i propri piedi hanno sentito ogni granello di sabbia del nostro litorale, ogni pietra di via Italia, ogni sassolino del capoluogo oppure si sono immersi con gli stivali nella terra bagnata della nostra piana coltivata. Per me, conoscere il territorio significa innanzitutto scoprirlo giorno dopo giorno, trovare la fattibilità di progetti a breve, medio e lungo termine, solo così Capaccio Paestum avrà quella vera identità che merita. Ci sono giovani che in questo momento leggeranno questo mio scritto con il sudore e il sole sulla fronte mentre lavorano presso le attività balnearie oppure chi sotto il freddo dell’aria condizionata lavora in ufficio, il mio appello va a tutti coloro che dentro il proprio cuore, mentre camminano con la propria auto per via della Repubblica, vogliono sentire il bello di una città che a breve potrà liberarsi e ripartire, solo grazie ai giovani. Il brutto degli errori non è farli, ma reiterarli, e il nostro comune per anni ormai ha continuato a fare l’errore di fidarsi dei soliti. I giovani di questo comune non hanno mai detto “noi siamo più bravi, noi sappiamo fare le cose”, provano ogni volta a far uscire quel grido che viene ostacolato da una politica meschina e molte volte neanche figlia della democrazia. Noi giovani vogliamo adesso urlare al nostro comune, “Capaccio Paestum noi ci siamo” e mai più di oggi ci riprenderemo tutto quello che è di Capaccio Paestum, la libertà”.

 

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Capaccio

Paestum

Parco archeologico Paestum più aree di scavo e aumento visitatori

Il Parco Archeologico di Paestum cresce ancora, in estensione e in profondità. Oltre alle aree di scavo e agli interventi […]

comune-di-capaccio

Capaccio, lavori sede giudice di pace non pagati: ditta batte cassa

Capaccio Paestum. Lavori di adeguamento dei locali dell’Azienda Paistom per la sede del giudice di pace a Capaccio scalo: accordo […]

Politica

latempa

Sacco. Mastandrea presidente Lega Alburni/Calore, Latempa:”Buon lavoro”

Sacco. Elezioni di Rosella Mastandrea presidente del circolo Lega Alburni – Calore, arrivano gli auguri di buon lavoro da parte […]

rossella mastandrea

Roscigno. Offese a neoeletta (Lega) Rosela Mastandrea,Palmieri:”Avanti a testa alta”

Roscigno. Dopo l’elezione di Rosella Mastandrea a presidente del circolo Salvini premier Alburni/Valle del Calore ha sollevato molte polemiche e […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada