APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Aquara, legge piccoli comuni: “Accelerare i tempi” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

original_9594_Aquara

Aquara. Attuazione legge piccoli comuni, sindaco scrive al Governo. Una lettera indirizzata al presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ed ai ministri Giorgio Toninelli e Matteo Salvini, è stata controfirmata da tanti sindaci, tra cui anche il primo cittadino, Antonio Marino, per chiedere l’effettiva attuazione della legge 158 del 2017, che prevede la salvaguardia dei piccoli comuni. Ma affinché la legge sia effettiva bisogna che i ministri Toninelli e Salvini debbano attuare due decreti importanti: il finanziamento rapido alla banda ultra larga con la modulazione del piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli comuni. I ministeri hanno il compito di definire le modalità di presentazione e selezione dei progetti finanziabili dalla risorse previste. A questo appello si aggiungono anche Legambiente, Borghi Autentici d’Italia ed Uncem. “Riteniamo – scrive nella lettera Marino-che per questo sia immediatamente necessario non solo incardinare nella Legge di Bilancio le risorse non spese degli anni precedenti previste nel testo, ma prevedere risorse ulteriori che portino a 100 milioni di euro all’anno, e non in un quinquennio come previsto dalla norma. Inoltre, riteniamo fondamentale che il piano in questione debba indirizzare le risorse a disposizione non a pioggia su piccoli interventi sparsi, ma su validi progetti pilota che siano un modello di innovazione d’area vasta, in grado di determinare un reale cambio di passo verso uno sviluppo sostenibile e indicare la direzione sul futuro anche ai successivi stanzia menti. Vi chiediamo insieme alle tante realtà che si interessano di territorio e ai tanti sindaci che sottoscrivono questo appello- conclude il sindaco-di indicare i tempi di lavoro in atto, di prevedere un incontro con questa delegazione che apra un tavolo di confronto per dare un segnale importante alle comunità sparse che governano gran parte del territorio italiano ed hanno urgenza di credere sia ancora possibile progettare e immaginare un futuro in questo terzo millennio anche per i centri fuori dalle città”.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Politica

sardine

Le “Sardine” arrivano anche a Capaccio: flash mob nell’area archeologica

Capaccio Paestum. Le “Sardine” arrivano a Capaccio Paestum con un flash mob. L’evento è in programma per il prossimo 22 […]

bullying-3362025_1280-278x131

Cava, contrasto bullismo e cyberbullismo: Regione finanzia progetto

Cava de’Tirreni. La regione Campania ha finanziato il progetto denominato “ABCDEMOZIONI”, relativo al bando “Piani di interventi ed azioni per […]

Valle del Calore e Alburni

testamento biologico

Ottati, testamento biologico: consiglio approva regolamento

Ottati. Il consiglio comunale, presieduto dal sindaco Elio Guadagno, ha approvato il regolamento per l’istituzione del registro per la raccolta delle […]

forum felitto

Forum giovani Felitto: Comune prende atto composizione ufficiale

Felitto. Il Comune di Felitto ha ufficialmente preso atto della composizione del Forum dei giovani, le cui elezioni si sono […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada