APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Albanella, morte Desireè. Mirarchi: “Accertare immediatamente responsabilità” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

120936806_3319104764852954_6207088493231186795_n

Albanella. “Dopo il doveroso silenzio, a causa dei giorni di lutto per l’inaccettabile scomparsa della povera Desireè, nell’esprimere a tutta la sua famiglia ed alla famiglia del suo amato Cosimo la più sentita partecipazione e commozione al dolore che li ha colpiti, ritengo sia doveroso, in qualità di cittadino e di Consigliere Comunale affrontare l’amara realtà dei fatti. Non si può morire a 26 anni per la pioggia!“. Queste le parole del consigliere comunale di opposizione Pasquale Mirarchi, che interviene in merito alla vicenda che ha scosso le due comunità di Albanella e Stio a causa della morte della 26enne Desireè Quagliarella.

Questo evento – afferma Mirarchi – segnerà ognuno di noi per sempre e ci responsabilizza per tutto ciò che poteva essere evitato, anche come cittadini. Ma quel che ancor più mi fa rabbia è che pur essendo state messe in atto, insistentemente e continuamente, tutte le possibili azioni da parte dell’amministrazione a cui ho partecipato, oggi ci ritroviamo a dover piangere addirittura una giovane vita. Sin dall’inizio dell’amministrazione Josca l’attenzione al territorio è stata sempre molto alta. Testimonianza di ciò sono le notevoli bonifiche che spesso venivano effettuate anche nei pressi dei fiumi che attraversano il nostro territorio. Infatti tra le cose su cui, insieme all’ingegnere Di Lucia, responsabile dell’Ufficio Tecnico, si è addirittura più volte sollecitato interventi a chi di competenza vi era proprio il fiume Malnome. Basti pensare alle continue richieste al Genio Civile, di cui vi è prova documentale presso gli uffici del Comune, di interventi di pulitura del letto del fiume, che spesso venivano chieste proprio per scongiurare evidenti rischi di staticità dei ponti che l’attraversano. Richieste evidentemente depositate e conservate in qualche cassetto degli uffici del Genio Civile e che, purtroppo, non mi risulta siano state mai reiterate dall’attuale amministrazione comunale, la quale, tra l’altro, non mi sembra si sia minimamente mai interessata, sia dello stato delle cunette, che delle aree sottostanti i ponti che attraversano i fiumi. Perciò, mentre le carte giacciono ancora tranquillamente nei cassetti, noi ci ritroviamo a piangere una figlia della nostra terra. Alla luce di tutto ciò e della tragedia che ha sconvolto la comunità spero con forza che siano individuate immediatamente tutte le concrete responsabilità, non da meno quella di tanta inerzia. In caso contrario, in qualità di consigliere di minoranza, ma soprattutto in qualità di cittadino e padre, sarà doveroso da parte mia rivolgermi alle autorità competenti per fare chiarezza sui fatti e, anche se non basterà mai, rendere almeno giustizia alla cara Desireè, che ormai vive tra gli Angeli“.

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Albanella

enzo bagini

Albanella, Bagini annuncia:”Stop luminarie, un Natale di essenzialità”

Albanella. Natale di essenzialità, sobrietà e rispetto: questa la linea seguita quest’anno dal sindaco di Albanella Enzo Bagini che annuncia […]

cuccioli buttati

Albanella. La denuncia: 4 cuccioli buttati in un secchio della spazzatura

Albanella. Cuccioli buttati nella spazzatura (nella foto) . A darne notizia Rossella Lettieri. ” Si tratta di quattro cuccioli – […]

Politica

de luca

Covid, De Luca:”Campania è regione che ne uscirà prima”

Napoli. “Abbiamo la conferma di quello che mi ero permesso di anticiparvi, e cioè che si conferma che la regione […]

città libera capaccio

Capaccio, Città libera:”Il consiglio comunale non deve dare spettacolo, deve dare risposte”

Capaccio Paestum. Bagarre, cambi di casacca all’interno del consiglio comunale. Sulla questione è intervenuta “Città Libera”, l’associazione politico-culturale. “Coloro che […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada