Scuola, aumentano positivi, ipotesi “micro bolle” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Da nord a sud aumentano i casi di studenti positivi e conseguentemente cresce il numero delle classi che vanno in didattica a distanza. Al momento sono un centinaio le classi in dad in Italia “ma ritengo siano destinate ad aumentare”, dice il presidente di Anp Roma, Mario Rusconi. Proprio per ridurre quarantene e didattica a distanza c’è chi pensa a ‘micro bolle’ per i ragazzi delle scuole sul modello tedesco, ricalcando quanto già avviene sugli aerei nei casi nei casi cui vengano scoperte positività, ovvero limitare l’isolamento ai contatti strettissimi di chi viene colpito dal virus ma esperti ed epidemiologi sono molto perplessi: è troppo pericoloso, dicono.  Intanto il Codacons giudica eccessivo il numero di classi che, a pochi giorni alla ripartenza della scuola, è finito in quarantena, e punta il dito sulla scelta del Governo di delegare ai genitori la misurazione della temperatura degli studenti. (Ansa)

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

[VIDEO] Capaccio. Incendio a Cerro, interessato impianto serricolo

Capaccio Paestum.  Incendio in prossimità di un impianto serricolo di proprietà di un’azienda agricola situata  in località

Aquara/Castel S. Lorenzo. Consegna lavori Sp12 e ex Ss 488

Mercoledì la Provincia di Salerno organizza le cerimonie di consegna di vari lavori di miglioramento della sicurezza stradale.  Agli

Paura in autostrada, ultrà Paganese aggrediscono automobilisti

Momenti di terrore ieri sera sul raccordo autostradale Avellino-Salerno dove una ventina di tifosi della Paganese, reduci dalla sconfit

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2