Agropoli. Al via la campagna social #ilumidelmontestella Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Promossa dalle associazioni Sbandieratori dei feudi del Cilento e del Vallo di Diano e Spartakus

Le associazioni Sbandieratori dei feudi del Cilento e del Vallo di Diano, presieduta da Roberto Apicella,  e Spartakus, presieduta da Vincenzo D’Andrea, con sede ad Agropoli, lanciano la campagna social #ilumidelmontestella.

Una nuova iniziativa dopo le  numerose finalizzate al recupero degli usi e costumi locali. ” L’obiettivo è rispolverare l’antica tradizione portata avanti nei secoli durante la notte a cavallo tra il 14 ed il 15 agosto negli ultimi anni quasi svanita. Il gesto di accendere un lume in direzione del Monte Stella – affermano Apicella e D’Andrea –  era un segno di speranza e di buon auspicio. Soprattutto per i contadini pronti a preparare le colture invernali. Una vittoria della luce sulle tenebre, come  l’hanno definito in molti. Ha anche un significato religioso. Quasi come se la luce indicasse la strada alla Madonna dal Santuario del Monte Stella per portare conforto in tutte le case del Cilento Antico”. Quest’anno le associazioni organizzatrici cercano di coinvolgere le autorità politiche e religiose, i parroci delle comunità, le associazioni che negli ultimi due anni non hanno potuto svolgere nessuna attività. E i cittadini chiedendo, oltre all’accensione di una luce, anche di postare una storia sui social con #ilumidelmontestella. L’utilizzo dei social, infatti, riesce a coinvolgere anche numerosi giovani che forse non hanno mai sentito parlare di questo rito antico. “L’auspicio è che attraverso la luce  si arrivi presto alla fine di questa pandemia che ha messo in ginocchio gran parte della comunità. Un gesto simbolico ma importante, sinonimo di quella speranza che deve accompagnarci per sconfiggere uno dei più grandi mali del secolo, il Covid-19″, concludono i promotori.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Albanella. Opere abusive in via Sigliaturi: Comune ordina abbattimento

Albanella. Lavori abusivi presso un immobile già preesistente: Il responsabile dell’area Tecnica settore Edilizia e Urbanistica emet

Acerno. Discariche rifiuti nel bosco: denunciato imprenditore edile

Acerno.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acerno a seguito di controlli ed accertamenti mirati, hanno scoperto numer

Altavilla Silentina, lavori abusivi lungo Sp 317: ordinato abbattimento

Altavilla Silentina. Lavori edilizi senza titolo abilitativo: ordinata la riduzione in pristino dello stato dei luoghi, a spese dei res

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2