Vallo, madre telefona e bussa porta: figlio non risponde, scatta allarme Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Vallo della Lucania. Madre chiama figlio al cellulare, bussa alla porta di casa e non risponde: donna va in panico e lancia allarme. Il fatto è accaduto nelle scorse ore. Una mamma preoccupata per il silenzio del figlio ha chiesto aiuto. Davanti all’ennesima telefonata andata a vuota la donna ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco e dei soccorsi impaurita, che al figlio, solo in casa, fosse accaduto qualcosa. La donna ha provato a telefonarlo e a bussare più volte al campanello di casa ma dal ragazzo nessun segnale. Sul posto due ambulanze e i carabinieri. Falso allarme il giovane stava solo dormendo e davanti ai vigili del fuoco che hanno fatto irruzione in casa si è anche impaurito. (fonte SetTv)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Tribunale Sala Consilina, Cammarano: “Integriamo le pdl Gaudiano e Matera”

Sala Consilina. “La proposta di legge alle Camere a firma del consigliere regionale Corrado Matera e sottoscritta da tutti i [&he

BCC Capaccio Paestum e Serino: forum nazionale Giovani Soci

Capaccio Paestum. Lo scorso weekend una rappresentanza dei giovani soci #BccLab di Capaccio Paestum e Serino ha partecipato all’undic

Salerno, in Provincia il progetto “Non vedo, non sento, non parlo”

Salerno. Oggi presso la sala Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino, il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2