APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Teggiano, minaccia e perseguita ex suocera: arrestata 42enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

carabinieri sala consilina

Teggiano. Una 42enne di Polla è finita agli arresti domiciliari con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex suocera residente a Teggiano. La donna, infatti, ha violato il divieto di avvicinamento che le era stato imposto lo scorso agosto quando si è resa protagonista di alcuni episodi di violenze e minacce nei confronti dell’anziana. I militari dell’Arma sono riusciti a ricostruire numerosi episodi di violenze, aggressioni, minacce ed episodi di stalking messi in atto dalla donna nei confronti dell’ex suocera ultrasettantenne e di sua figlia, sorella del suo ex convivente. Questi episodi si sono ripetuti, negli anni, prevalentemente nei confronti dell’anziana donna e di sua figlia convivente, da lei ritenute responsabili della separazione con l’ex convivente, mai accettata. L’ex suocera, a partire dalla crisi coniugale tra i due, era stata perseguitata dalla donna che, senza il suo consenso, entrava nella sua abitazione, appostandosi ed approfittando dei momenti in cui entravano ospiti in casa, pretendendo somme di denaro a titolo di spese di mantenimento per la separazione, talvolta anche impossessandosi delle chiavi di ingresso e di oggetti presenti in casa, richiedendo somme di denaro per la restituzione. In alcune occasioni la donna si tratteneva presso l’abitazione della vittima anche per diverse notti, fino all’ottenimento dell’importo richiesto, mentre in altre ha danneggiato gli arredi al rifiuto di consegnarle il denaro. Gli atti persecutori nei confronti dell’anziana avvenivano anche nelle ore notturne sia attraverso insistenti suoni al campanello di ingresso, sia “a distanza”, sia con messaggi ingiuriosi e minatori sia attraverso chiamate anonime, che inducevano la vittima a staccare il telefono, ingenerando nella stessa un perdurante stato di ansia e paura, modificando le sue abitudini di vita. (Salerno Today)

 

output_yJ10wl

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

azienda-paistom-650x367

Capaccio. Possibili licenziamenti alla Paistom: lavoratori preoccupati

Capaccio Paestum. Per il mese di marzo scatteranno oltre una trentina di licenziamenti per gli operai della Paistom. E’ questa […]

polizia

Salerno. Individuato rapinatore: stato di fermo per 29enne

In data odierna la Squadra Mobile di Salerno ha dato esecuzione ad un decreto di fermo emesso da questa Procura […]

Vallo di Diano

cane-sparato-a-sala1-600x417

Sala Consilina, colpi di fucile contro cagnolina incinta

Sala Consilina. Non sempre l’uomo è amico fedele del cane. Ancora una volta, violenza ai danni di animali. Cagnolina incinta colpita con […]

carabinieri sala consilina

Sala Consilina, evade domiciliari: arrestato 61enne

Sala Consilina. Nella notte, i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto in flagranza di reato un […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada