APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Teggiano, minaccia e perseguita ex suocera: arrestata 42enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

carabinieri sala consilina

Teggiano. Una 42enne di Polla è finita agli arresti domiciliari con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex suocera residente a Teggiano. La donna, infatti, ha violato il divieto di avvicinamento che le era stato imposto lo scorso agosto quando si è resa protagonista di alcuni episodi di violenze e minacce nei confronti dell’anziana. I militari dell’Arma sono riusciti a ricostruire numerosi episodi di violenze, aggressioni, minacce ed episodi di stalking messi in atto dalla donna nei confronti dell’ex suocera ultrasettantenne e di sua figlia, sorella del suo ex convivente. Questi episodi si sono ripetuti, negli anni, prevalentemente nei confronti dell’anziana donna e di sua figlia convivente, da lei ritenute responsabili della separazione con l’ex convivente, mai accettata. L’ex suocera, a partire dalla crisi coniugale tra i due, era stata perseguitata dalla donna che, senza il suo consenso, entrava nella sua abitazione, appostandosi ed approfittando dei momenti in cui entravano ospiti in casa, pretendendo somme di denaro a titolo di spese di mantenimento per la separazione, talvolta anche impossessandosi delle chiavi di ingresso e di oggetti presenti in casa, richiedendo somme di denaro per la restituzione. In alcune occasioni la donna si tratteneva presso l’abitazione della vittima anche per diverse notti, fino all’ottenimento dell’importo richiesto, mentre in altre ha danneggiato gli arredi al rifiuto di consegnarle il denaro. Gli atti persecutori nei confronti dell’anziana avvenivano anche nelle ore notturne sia attraverso insistenti suoni al campanello di ingresso, sia “a distanza”, sia con messaggi ingiuriosi e minatori sia attraverso chiamate anonime, che inducevano la vittima a staccare il telefono, ingenerando nella stessa un perdurante stato di ansia e paura, modificando le sue abitudini di vita. (Salerno Today)

 

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

comune di baronissi

Baronissi. Gli spara a un piede nel corso di una lite

Poteva finire in tragedia la lite scoppiata, sabato pomeriggio, tra due uomini a Baronissi. Nel corso di un’accesa discussione uno dei due, infatti, ha impugnato […]

moto incidente

Incidente sulla A30 motocilista morto decapitato

E’ originario di Palma Campania (Napoli),  l’uomo 43enne che, nel tardo pomeriggio di sabato, è deceduto dopo essersi schiantato con la […]

Vallo di Diano

antonio_deluca

Lettere anonime al vescovo di Teggiano: indagano i carabinieri

Teggiano. Da circa un anno, lettere anonime ma ricche di accuse, infamanti e non provate, riguardano il mondo della chiesa […]

DIA

Relazione Dia:criminalità area sud dalla Piana del Sele al Vallo di Diano

Relazione del ministro dell’Interno  della Dia al Parlamento II semestre provincia di Salerno. Nella provincia di Salerno gli assetti della […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada