Teggiano, festa del papà senza figlia portata dalla moglie in Russia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Teggiano. Luigi di Salvio oggi non potrà festeggiare la festa del papà. Da tre anni infatti non vede la figlia, Sofia di quasi cinque anni, sottratta dalla madre dopo due anni dalla nascita e portata in Russia. Si tratta di un caso internazionale perché Luigi, difeso dall’avvocato Enrico D’Amato, ha vinto tutti i gradi di giudizio in Russia ed è stato ordinato anche il rimpatrio, tuttavia una serie di lungaggini, un intrigo internazionale e ora anche il Covid hanno bloccato da tempo la pratica. La mamma era andata in Russa da Teggiano, paese di Di Salvio, a trovare dei parenti portando con sé la piccola di due anni. Una volta lì ha mandato un messaggio al marito dicendogli che non sarebbe tornata. L’uomo a questo punto si è rivolto all’avvocato Enrico d’Amato, esperto nazionale di casi del genere e ha presentato denuncia. I tribunali russi hanno condannato la donna per sottrazione e ordinato il rimpatrio della piccola. “C’è una problematica internazionale, sulla quale occorre intervenire. In Italia i diritti per essere riconosciuti devo aspettare la fine di una lungaggine eterna – ha rimarcato D’Amato – ma noi non molliamo e faremo di tutto per far rispettare i diritti di un papà, per farli incontrare di nuovo e farla tornare definitivamente in Italia come sentenza ha stabilito”. (fonte Il Mattino)

caricamento
»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Ex tabacchificio, Longo:” Rischio che resti un’opera incompiuta”

Capaccio Paestum. “I cittadini devono sapere che si spendono  800.000,00  euro per la manutenzione di tale immobile che, ai sensi [

Roccadaspide. Donato termoscanner alla sede Giudice di Pace

Questa mattina il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, in collaborazione con la Cassa Forense, nell’ambito del progetto

Nocera Inferiore. Pistola clandestina e placca carabinieri: arrestato

Gli agenti del Commissariato di polizia di Stato di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto M.A. 29 ann resosi responsabile […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2