APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Studio neuropsichiatra Iannuzzi:” Nonni, ruolo fondamentale salute psicologica bambini” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

salvatore iannuzzi

intervista di Vincenzo Rubano (Repubblica)

Si celebra oggi la festa dei nonni, la ricorrenza civile introdotta in Italia nel 2005 per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale. Un ruolo di primaria importanza anche per la salute psicologica dei bambini. A darne conferma è uno studio realizzato dal neuropsichiatra Salvatore Iannuzzi, dirigente del Centro di Neuroscienze dell’Età evolutiva dell’Asl Salerno.

 Nonni come psicologi per i bambini?
Assolutamente si. I bambini che hanno fruito delle cure dei nonni risultano, mediamente, più forti emotivamente, più determinati nelle scelte di vita, più sicuri di sé stessi”.
Perché sono più forti i bambini che fruiscono dei nonni?
 “I bambini percepiscono dai nonni affetto, attenzione e tanta disponibilità a comprendere le proprie richieste sviluppando così fiducia nel prossimo. I nonni sono adulti che lontano dai ritmi frenetici del lavoro che spesso coinvolge genitori abbassano costantemente lo sguardo all’altezza degli occhi dei bambini e rispondono immedesimandosi in loro”.
Più bravi anche dei genitori?
 “La maggior parte dei disturbi psichici dei bambini dipendono dal poco tempo che i genitori dedicano ai bambini per ascoltarne i bisogni, soddisfarne le curiosità, realizzarne i desideri. I bambini vengono spesso relegati per l’educazione e la crescita, in ragione del paradossale pseudo efficientismo delle famiglie, a soggetti terzi: ludoteche, baby sytter, scuole sportive etc… E le conseguenze diventano drammatiche. I figli non conoscono i genitori e i genitori i figli”.
Per fortuna che ci sono i nonni…
 “In Italia un esercito di circa 12 milioni di nonni si occupa a tempo pieno dei bambini fino a tredici anni. Circa 80% dei bambini italiani sono seguiti dai nonni”.
Quanto è importante il ruolo dei nonni nell’ educazione dei bambini?
 “Il ruolo dei nonni è fondamentale per la crescita e lo sviluppo dei bambini. Il nonno è portatore di un bagaglio esperienziale notevole che lo mette nella condizione di trasferire nozioni equilibrate ed efficaci. La funzione educativa non è influenzata da mode pedagogiche del momento ma è impregnata di insegnamenti maturati sul campo, quindi certamente utili. I nonni favoriscono una crescita sana della struttura psichica dei bambini creando intorno a loro un ambiente sereno e rassicurante. Mediano il rapporto tra il rigore delle regole genitoriali e desideri di gioco e ricreazione dei bambini. Le piccole trasgressioni garantite dai nonni consentono al bambino di crescere all’ombra della premialità, ovvero che al corretto espletamento di un compito, corrisponde una gratificazione”.
Come bisogna fare i nonni?
 “Non esiste un modello di nonno da proporre, bisogna con naturalezza accogliere, ascoltare e consigliare i propri nipoti forti dell’esperienza maturata nel corso della vita. Per fare questo al meglio bisogna aver serenamente accettato la propria condizione esistenziale e valorizzarla”.
Anche i bambini danno tanto ai nonni…
 “Danno amore, senza limiti e condizioni. Anche i nonni stanno meglio con i propri nipoti”.
E’ possibile valorizzare maggiormente il ruolo dei nonni?
“E’ necessario coinvolgerli sempre più nella cura e nella preparazione dei ragazzi, sia all’interno dei propri gruppi familiari che all’ esterno. Immaginate quanto possa essere positivo far adottare nonni soli dai bambini di una scuola? O quanto sia bello coinvolgere i nonni di un quartiere nel racconto delle storie locali ai bambini di quel posto? O ai nonni raccontatori di favole nelle scuole?”

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Cilento

centro sportivo giungano 2

Giungano. Centro sportivo nel mirino ladri. Di Marco: “Gestione anomala, interessata Procura”

IGiungano. Il centro sportivo nel mirino di vandali e ladri. A rendere nota la notizia è il consigliere comunale di opposizione […]

127111604_3586636208094063_5507259061305299245_n

Camerota. Incendio lungo la Mingardina

Camerota. Incendio, nel tardo pomeriggio di ieri, lungo la montagna che costeggia la strada “Mingardina”, tra Marina di Camerota e Palinuro. […]

Cronaca

candela suicidio

Serre, positivo al Covid: morto ex dipendente comunale

Serre. Coronavirus, morto ex dipendente comunale. A darne la notizia il sindaco Franco Mennella. “Carissimi concittadini, purtroppo questa sera diamo […]

candela suicidio

Albanella piange la terza vittima del covid: muore Giuseppe Poto

Albanella. La comunità piange ancora un altro decesso per coronavirus. Non ce l’ha fatta Giuseppe Poto 68 anni  deceduto all’ospedale […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada