APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Siano, rissa in famiglia: feriti 2 carabinieri Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

ambulanza con logo

Siano. Pomeriggio di follia sabato scorso a Siano. Una violenta lite familiare scoppiata subito dopo pranzo ha scatenato una rissa nella quale sono rimasti coinvolti anche i militari della locale stazione. Ad allertare le forze dell’ordine erano stati alcuni residenti del popoloso rione Palazzine, un agglomerato di case Iacp dove vivono centinaia di famiglie, compresi diversi nuclei familiari di etnia rom ormai integrati da anni nella cittadina a confine tra l’Agro nocerino sarnese e la Valle dell’Irno. Le urla provenienti da uno degli appartamenti ed i forti rumori che lasciavano intuire ciò che stesse avvenendo all’interno, hanno spinto molti abitanti della zona a chiamare subito i carabinieri. Ben 4 le gazzelle prontamente intervenute in via Manzoni. Tuttavia la massiccia presenza delle forze dell’ordine non è servita a calmare gli animi esagitati di alcuni residenti che, alla vista dei militari, invece di tranquillizzarsi, hanno iniziato ad inveire anche contro i carabinieri. A nulla sono serviti i tentativi di riportare la calma, con gli uomini dell’Arma che hanno cercato di ricostruire l’accaduto e di comprendere le motivazioni che avevano fatto scoppiare il violento diverbio familiare, ma la rabbia di alcuni dei residenti già coinvolti nella prima lite ha preso nuovamente il sopravvento, coinvolgendo questa volta anche i militari giunti sul posto per capire cosa stesse accadendo. Così ha preso corpo una nuova colluttazione, con i carabinieri che sono riusciti ad evitare il peggio e soprattutto ad assicurare la sicurezza di tutti coloro che nel frattempo si erano riversati per strada. I militari della compagnia di Mercato San Severino, agli ordini del maggiore Alessandro Cisternino, ed i carabinieri della locale stazione, guidata dal maresciallo Pasquale Santoriello, sono riusciti ad immobilizzare i protagonisti della rissa. Tuttavia, nella concitazione del momento due carabinieri sono rimasti feriti e hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici dell’ospedale di Mercato San Severino. (fonte La Città) 

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Agro-nocerino-sarnese

gigivicinanzacisal3

Svincolo autostradale Angri nord, Vicinanza: “Stop alla chiusura del casello”

Angri. “Serve fare presto sullo svincolo autostradale di Angri nord. Ribadisco il mio appello: il prefetto di Salerno chieda al […]

san valentino torio

S.Valentino Torio, Sr 367/a: al via lavori urgenti

San Valentino Torio. Nei prossimi giorni la Provincia di Salerno consegna i “lavori urgenti per la messa in sicurezza di […]

Cronaca

coronavirus-1200x900-cropped

A Capaccio un uomo risultato positivo al coronavirus

A Capaccio Paestum un caso di coronavirus. Si tratta di un 58enne che svolge  l’attività di autista.  Il sindaco Franco […]

guardia-di-finanza

Napoli. Gdf sequestra 17 chili di droga: In manette autista battipagliese

Nell’ambito di un’operazione antidroga, la guardia di finanza di Napoli ha sequestrato 17 chilogrammi di cocaina purissima.In particolare, i finanzieri […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada