APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Serre, denunciato cacciatore Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

cacciatore

Serre. Nella giornata di domenica, durante un regolare controllo per la prevenzione del randagismo e sull’attività venatoria, le guardie dell’Enpa di Salerno, percorrendo una strada asfaltata nei pressi di un’azienda bufalina, notavano seminascosto dietro un ulivo un cacciatore. All’atto del controllo il cacciatore si rifiutava di fornire la documentazione inerente l’attività venatoria e pertanto veniva subito contattata la caserma dei carabinieri di Serre. Prontamente giungevano sul posto il maresciallo Francesco Candido e l’appuntato Spagnuolo Floriano, coordinati dal capitano Emanuele Tanzilli del comando dei carabinieri di Eboli, e proseguivano nel controllo dei documenti e dell’arma. Durante il controllo di quest’ultima però, gli agenti notavano che la stessa risultava modificata in quanto ospitava nel serbatoio quattro cartucce incamerate oltre la cartuccia presente in camera di scoppio. L’arma risultava quindi alterata in quanto le leggi vigenti limitano il numero di cartucce a tre.

In auto trovata carabina e munizioni

Inoltre durante l’accertamento veniva notata un’auto, al cui interno erano ben visibili una carabina e circa 60 munizioni. Al controllo dei militari, l’arma risultava anch’essa carica con ben dieci colpi e di proprietà dello stesso cacciatore, ma lontana dalla sua custodia. Il soggetto faceva parte, come ospite, di una battuta autorizzata al cinghiale, ma non indossava alcun indumento ad alta visibilità.

Denunciato

A seguito di tali dimenticanze e vista la pericolosità di tale gesto, lo stesso veniva denunciato all’A.G. per reati connessi all’attività venatoria e per detenzione abusiva di armi e munizioni (art. 697 C.P.).

Enpa e carabinieri a servizio del territorio

Le guardie dell’Enpa di Salerno ringraziano il capitano Tanzilli dei carabinieri di Eboli ed il maresciallo Candido della stazione dei carabinieri di Serre per il supporto e la professionalità dimostrata ancora una volta. Inoltre raccomandano a tutti i cacciatori di rispettare vivamente le leggi che regolamentano l’attività venatoria.

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Cronaca

candela suicidio

Serre, positivo al Covid: morto ex dipendente comunale

Serre. Coronavirus, morto ex dipendente comunale. A darne la notizia il sindaco Franco Mennella. “Carissimi concittadini, purtroppo questa sera diamo […]

candela suicidio

Albanella piange la terza vittima del covid: muore Giuseppe Poto

Albanella. La comunità piange ancora un altro decesso per coronavirus. Non ce l’ha fatta Giuseppe Poto 68 anni  deceduto all’ospedale […]

Valle del Calore e Alburni

scuola castel san lorenzo

Scuole Castel S.Lorenzo e Felitto, si torna in classe il 30 novembre

Castel San Lorenzo/Felitto. Coronavirus, per gli studenti dell’Istituto Comprensivo continua la didattica a distanza. È arrivata infatti l’ordinanza che conferma […]

stemma ottati

Ottati, riattivato mercato settimanale settore alimentare

Ottati. Riattivato da questa mattina il mercato settimanale esclusivamente per il settore alimentare. La decisione del sindaco Elio Guadagno è scaturita […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada