APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Scafati, morì dopo intervento al rene: due medici rischiano rinvio a giudizio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

umberto I nocera

Nocera Inferiore. Morì dopo un intervento di asportazione di un tumore al rene; due medici rischiano il rinvio a giudizio. A chiedere il processo per omicidio colposo è la procura di Nocera Inferiore. Sullo sfondo, l’indagine condotta sul decesso di Enrico Ferrara, 48enne scafatese, morto all’ospedale Umberto I il 13 luglio del 2016, dopo un lungo intervento chirurgico. Secondo le indagini, con a supporto la consulenza del medico legale, due medici dell’equipe si sarebbero macchiati di «negligenza, imprudenza ed imperizia» decidendo di operare l’uomo con una laparoscopia. Il paziente soffriva di una neoplasia ed era stato già precedentemente operato al rene destro, nel 2015. Per la procura, quell’intervento era estremamente rischioso, perché la precedente operazione aveva portato alla formazione di «numerose aderenze che rendevano tale scelta di intervento altamente rischiosa». La laparoscopia è una tecnica chirurgica mini-invasiva, che serve per osservare direttamente dall’interno gli organi dell’addome, con l’uso di strumenti chirurgici. La scelta che avrebbero dovuto adottare sarebbe dovuta essere invece una laparatomia (incisione della parte anteriore dell’addome). (fonte Il Mattino)

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Agro-nocerino-sarnese

antonio fiorillo

Cava Basket, terminata avventura del play Antonio Fiorillo

Cava de’ Tirreni. Il Cava Basket si è arreso alla Folgore Nocera. Nel derby, valido per la sesta giornata di […]

anna rosa sessa

Pagani, “No a illeciti e personalismi”: il sindaco Sessa si dimette dall’incarico

Pagani. Il sindaco facente funzioni, Anna Rosa Sessa, ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica. Le motivazioni in una lettera […]

Cronaca

Una volante dei Carabinieri

Chiamavo droga “giochi e giocattoli”: scoperto gruppo di pusher a Centola

Centola. Alle prime luci dell’alba, militari della Compagnia di Sapri, supportati dal Nucleo Cinofili di Sarno, hanno eseguito 1 misura […]

incidente

Muore in un’incidente nel Lazio, Barbara Monteleone era cresciuta a Roccadaspide

Roccadaspide. “Terribile incidente in direzione di Roma. A perdere la vita è una giovane donna di 36 anni, Barbara Monteleone, […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada