Sarno. Sequestrato impianto depurazione La Doria Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sarno. Nell ‘ambito di un’ampia campagna di controlli tesa a verificare la regolarità degli scarichi industriali e civili recapitanti nel fiume Sarno e suoi affluenti, i militari della stazione carabinieri forestale di Samo hanno dato esecuzione, presso lo stabilimento della società La Doria sito in Sarno, a decreto di sequestro emesso dal Tribunale di Nocera Inferiore. Nel dettaglio, a seguito degli accertamenti condotti dal medesimo reparto carabinieri ed ai quali hanno collaborato tecnici del dipartimento provinciale di Salerno dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale Campania e tecnici dell’ente Parco Regionale del Bacino Idrografico del Fiume Sarno, il sostituto procuratore della Procura di Nocera Inferiore, dottoressa Anna Chiara Fasano, titolare dell’indagine ed il Procuratore della Repubblica dottore Antonio Centore hanno richiesto l’emissione del provvedimento di sequestro accolta dal Gip dottore Giovanni Pipola del Tribunale di Nocera Inferiore. Il sequestro preventivo ha interessato, in dettaglio, le vasche situate a valle dell’impianto di depurazione del sito produttivo, vasche non indicate quali aree di deposito temporaneo nell’atto di autorizzazione e nelle quali erano illecitamente depositati rifiuti liquidi e fanghi. Ha interessato, inoltre, l’impianto di osmosi e filtrazione del sito produttivo poiché, durante il ciclo industriale, le acque da lì provenienti venivano scaricate direttamente nel Rio Foce, affluente del fiume Sarno e ricadente fra l’altro nel Parco Regionale del fiume Sarno, senza che fossero sottoposte ai prescritti trattamenti di depurazione.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Torte salate: tra storia e curiosità

Oggi le torte salate sono conosciute come “ottimi compromessi tra buon gusto e semplicità di preparazione”. Ma non è sempre [&hel

Capaccio, una targa in ricordo del giovane Luigi Pomposelli

Capaccio Paestum. Una targa in ricordo di Luigi Pomposelli sarà installata presso gli spazi verdi in contrada Ponte Barizzo.  Il [&he

Agropoli, 48 nuovi loculi nel cimitero comunale

Agropoli. Nuovi loculi nell’area cimiteriale di Agropoli: il Comune, retto dal sindaco Adamo Coppola, ha approvato il progetto esecut

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2