APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Primo Piano

Stampa

 CAMPANIA REGIONALI: I CANDIDATI IN CORSA 

 

Salerno, stop bus non sicuri: ne restano solo 8 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

busitalia

Otto autobus per tutto il servizio di trasporto pubblico locale effettuato ogni giorno da Busitalia Campania in provincia di Salerno. È una serrata praticamente totale quella iniziata ieri mattina, poco dopo i primi turni dell’alba, sul territorio salernitano.«I lavoratori di Busitalia – comunicano i sindacati di settore – hanno deciso di svolgere il proprio servizio solo con bus perfettamente idonei». Che tradotto in termini operativi, vuol dire meno di dieci mezzi sui 210 complessivi. Nessun autobus è uscito “indenne” dai controlli interni al deposito di Pagani sin dai primi turni dell’alba, cancellando linee importanti di collegamento, come la 4 e la 9 che portano studenti e lavoratori da Pompei e Scafati. Pochi i mezzi usciti dal deposito di Salerno. A zero i collegamenti con la zona meridionale.

 Al centro dello stop le condizioni di mancata efficienza dei mezzi di Busitalia Campania. Uno dei sedici punti all’ordine del giorno di una richiesta di incontro e confronto che le segreterie di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno chiesto ai vertici aziendali. Oltre alla questione bus, i problemi interni all’azienda sarebbero anche altri: le condizioni dei capolinea aziendali, del parcheggio dell’università di Fisciano, la sicurezza a bordo. Fino ad arrivare alle questioni occupazionali, con la fuoriuscita di alcuni lavoratori ritenuti “inidonei” o la carenza di personale e la difficoltà, talvolta, a coprire i turni. Questioni che per i sindacati, continuano ad essere aperte e irrisolte, «per via – si legge in un documento – della mancanza di una serena relazione industriale con la società». Intanto, ieri la polemica si è infiammata quando è arrivata una nota dei vertici del gruppo Ferrovie dello Stato, che definisce immotivata la protesta. (Il Mattino)

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Cronaca

c5f5456c-10e9-419c-9ad5-2c95acdccaef

Roccadaspide. Cisl Fp, Antonacchio:”Quanto accaduto all’ospedale è gravissimo”

E’ un fatto grave quanto è accaduto al pronto soccorso per il rischio cui sono andati incontro gli operatori in […]

franco cembalo

Altavilla. Nella fabbrica 18 positivi al covid-19: ecco provvedimenti intrapresi

Altavilla Silentina. Sono 18 i dipendenti, fino a questo momento, risultati positivi al covid-19 nella fabbrica di produzione di trasformazione di […]

Salerno

cnsas acerno

Si fa male durante escursione sui Monti Lattari, ferita donna

Il soccorso Alpino e Speleologico della Campania è intervenuto nel pomeriggio di oggi per un infortunio sui Monti Lattari. Una […]

tampone

Covid salernitano, 11 nuovi casi in 24 ore: in totale 360 persone positive

Salerno. Covid-19, da maggio ad oggi nel salernitano rimangono positive 360 persone. A ieri sono state 1234 gli utenti contagiati dal […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada