APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, sequestrato centro scommesse abusivo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

centro scommesse

Nell’ambito delle iniziative programmate dal Comando Provinciale di Salerno a presidio della legalità e a contrasto del dilagante fenomeno delle scommesse clandestine e del gioco d’azzardo, i “baschi verdi” del Gruppo di Salerno, nel pieno centro cittadino, hanno sequestrato un intero centro scommesse abusivo.L’esercizio, già oggetto di controllo tempo fa, terminato con il sequestro delle strumentazioni informatiche, nel corso dell’ultima ispezione, i finanzieri hanno accertato che nulla era mutato nella modalità di gestione delle scommesse clandestine: l’esercente aveva, infatti, semplicemente reinstallato le postazioni telematiche destinate alla raccolta di scommesse su eventi sportivi e virtuali. Aveva, inoltre, sistemato in sala anche quattro personal computer per permettere ai clienti di cimentarsi nel gioco del poker offerto dal bookmaker estero illegale.L’attività di accettazione e gestione delle scommesse veniva attuata dal personale dell’agenzia in assenza di qualsivoglia autorizzazione dell’ ADM- Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ed in difetto dell’autorizzazione di Polizia. Tali scommesse venivano poi convogliate a favore di un allibratore estero che le gestiva dalla propria sede a Malta. Questa volta, però, è stato sottoposto a sequestro penale l’intero locale commerciale, sia per evitare l’ennesima reiterazione degli illeciti, sia perché era totale l’asservimento dell’area alle scommesse abusive. Per attrarre la clientela, l’esercente aveva arbitrariamente installato delle insegne esterne raffiguranti i loghi adottati dai Monopoli: il classico timone e la dicitura gioco sicuro. Tali emblemi hanno una finalità di garanzia, cioè quella di operare una netta distinzione tra i bookmakers regolari e quelli illegali. Siccome il bookmaker non era affatto autorizzato dai Monopoli, sono scattati i sigilli anche a queste insegne. Rinvenuto all’interno dell’agenzia anche un apparecchio da intrattenimento con vincita in denaro, motivo per il quale sono state comminate sanzioni per 6 mila euro, sia nei confronti del gestore dell’agenzia abusiva, sia del noleggiatore dei congegni. Nella circostanza, è stato denunciato anche uno scommettitore sorpreso in flagranza di reato proprio mentre era intento a scommettere; infatti, la normativa vigente prevede una specifica responsabilità penale anche a carico di chi si limita semplicemente a scommettere in uno dei centri non autorizzati. Durante l’ispezione è stato accertato che solo negli ultimi 3 giorni il gestore aveva raccolto scommesse per oltre 4.000 euro, pertanto al controllo seguiranno idonei accertamenti per la determinazione ed il recupero degli eventuali imponibili sottratti a tassazione, atteso che l’imposta è comunque dovuta, ancorchè la raccolta delle scommesse venga perpetrata in assenza di concessione.

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Cronaca

regione campania

Campania, Coronavirus: chiusura straordinaria di tutte le scuole

Campania. Chiusura straordinaria delle scuole campane di ogni ordine e grado dopo i due casi di Coronavirus. La decisione arriva […]

coronavirus-1200x900-cropped

Coronavirus. A Vallo della Lucania e Caserta 2 tamponi positivi inviati al Ministero

Coronavirus, due tamponi positivi inviati dalla Campania all’Istituto superiore di Sanità. Si tratta di due donne, una italiana del casertano di […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada